Nuceria Run, la maratona di Nocera Superiore

0
88
Nuceria Run 2015

Domenica 29 novembre, alle ore 9:00, è stato dato il via per il secondo anno consecutivo alla Nuceria Run, gara podistica di 10 Km organizzata dalle associazioni Polis SA e Officina 2009, in stretta collaborazione tecnica con altre organizzazioni, tra cui l’ASD Terra dello sport, l’ASD Folgore di Nocera Inferiore e le guardie ambientali della Gadit di Nocera Superiore.

La competizione, aperta a professionisti e non, adulti e bambini, si è interamente tenuta a Nocera Superiore, e ha visto protagonista l’antico centro del paese. Il percorso ha infatti interessato i maggiori monumenti storici, tra cui il Battistero di Santa Maria Maggiore, fulcro del patrimonio culturale, e il parco archeologico urbano (lo riconosciamo nella locandina, illustrata e stilizzata dalla giovane artista nocerina, Ilaria Laudato).

Nuceria Run 2015

Come gli stessi organizzatori hanno dichiarato, la maratona non è solo un evento sportivo, ma è anche un momento di aggregazione sociale per riscoprire le bellezze del nostro paese.

“Le motivazioni  che ci hanno portato ad organizzare la seconda edizione, sono molte e varie. In primis l’energia che ci viene trasmessa dai partecipanti, i quali spingono in alcuni casi al limite le proprie capacità e in taluni riescono a superarle. In secondo luogo vogliamo dare lustro alla nostra città, spesso silente e dormiente, attraverso questa manifestazione che, oltre a far riscoprire monumenti di interesse storico ha anche l’intento di ricongiungere le varie frazioni in un percorso unico ed emozionante”

Queste sono le dirette ed efficaci parole di uno degli organizzatori, Gaetano Giordano, membro dell’associazione Officina 2009, nata nel luglio del 2014 e costituita prevalentemente da giovani, il cui obbiettivo è promuovere e organizzare eventi sul territorio comunale, volte allo sviluppo socio-culturale della comunità.12144836_749186235210094_188306769391353395_n

La gara, alla quale hanno preso parte centinaia di corridori, ha premiato i  tre finalisti e le tre associazioni che hanno tagliato per prime il traguardo. In particolare il primo premio assoluto è stato un bracciale realizzato a mano, in argento e nylon, con un medaglione ispirato al didramma, antica moneta di Nuceria Alfaterna.

Qui di seguito l’intera classifica: http://www.icron.it/services/classifica/icron.php?page=1&numRows=50&gara=2015478

Se la prima edizione era stata un enorme successo, possiamo dire che sia il calore dei partecipanti, sia le favorevoli condizioni meteorologiche, hanno contribuito a rendere la Nuceria Run 2015 un evento socio-culturale (oltre che sportivo) davvero emozionante.

Non resta che darci appuntamento al prossimo anno

   Maria Iemmino Pellegrino

NESSUN COMMENTO