Le grotte di Pertosa-Auletta danno il benvenuto al Natale

0
97

Il Natale, quest’anno, si apre col viaggio nell’Ade di Ulisse, sfruttando il caratteristico speleo-teatro delle Grotte di Pertosa-Auletta. Sabato 19 e domenica 20 dicembre, con tre repliche al giorno, alle ore 17, 19 e 21.

Grotte-di-Pertosa  L’iniziativa presso lo speleo-teatro alle Grotte di Pertosa-Auletta, l’unico sito speleologico in Europa dove è possibile navigare un fiume sotterraneo addentrandosi verso il cuore della montagna, sarà resa possibile grazie ad un gruppo di giovani campani esperti di marketing culturale, che, due anni fa, ha dato vita al “Demiurgo” , un gruppo di attori specializzati nella valorizzazione dei siti culturali attraverso la narrazione teatrale. Gruppo di attori che, con la collaborazione di Francesco Antonio Nappi, occupatosi di sceneggiatura e regia, racconta la tormentata discesa agli Inferi di Ulisse a caccia dell’indovino Tiresia.  Il regista anticipa:

“Lo spunto omerico verrà trasfigurato nella dimensione meravigliosa delle grotte e il viaggio del più “umano” degli eroi, sempre in bilico tra genio e malizia, eroismo e viltà, furbizia ed ambizione, diventerà il viaggio di ognuno di noi tra sogni ed incubi, tra traguardi raggiunti e fallimenti subiti, per giungere alla serenità di quello che ogni uomo chiama casa.”

L’allestimento scenico contribuirà a rendere l’ambiente quanto più epico e catartico possibile, realizzato dal contributo organizzativo della fondazione MIdA-Musei integrati dell’Ambiente, che farà da cornice ad uno spettacolo in cui gli attori si muoveranno tra gli spettatori, navigheranno sulle barche con loro all’interno delle grotte e viaggeranno insieme ad essi in questa ricerca negli Inferi.

Il 27 dicembre sarà la volta di “sogni d’oro, Mister Scrooge” un inedito firmato per il “Demiurgo” da Nappi, che per l’occasione ha messo in scena un riadattamento del celebre “Canto di Natale” di Charles Dickens. 

Sempre tre repliche, alle ore 17, 19 e 21, le grotte si illumineranno attraverso la narrazione fantasiosa, per un pubblico eterogeneo, che concilierà spirito natalizio, suggestione delle grotte di Pertosa e la magia del teatro.

info: www.grottedipertosa-auletta.it    www.fondazionemida.it

e prenotazioni: 0975-397037    331-3169215

 

Teresa Manzo 

 

 

 

NESSUN COMMENTO