L’altro Ottocento, iter pittorico napoletano in mostra

0
43
ottocento

Mercoledì 23 Dicembre 2015 è stata inaugurata, presso il Convento di San Domenico Maggiore (Napoli – vico San Domenico), la mostra L’altro Ottocento – dipinti della collezione d’arte della città metropolitana di Napoli” dedicata alla grande pittura ottocentesca napoletana. Essa sarà aperta al pubblico fino al 28 Febbraio 2016 ed è stata promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo e curata dalla professoressa Isabella Valente.

10689474_1525298701130739_7402427264802336958_nL’evento mira a sensibilizzare il pubblico partenopeo e ad intensificare l’approccio artistico con il grande patrimonio pittorico ottocentesco napoletano. Nel convento saranno esposti circa sessantanove dipinti che incentrano opere risalenti alla seconda metà dell’Ottocento fino ai primi trent’anni del Novecento. Tra i maggiori artisti dell’epoca ritroviamo Edgardo Curcio, Giuseppe De Sanctis, Vincenzo Migliaro, Alceste Campriani, Francesco Saverio Altumura.

Napoli registra un’intensa produzione pittorica risalente al periodo in cui, la città stessa, era una tappa obbligatoria del Gran Tour. Soggetti tipici erano i paesaggi del Vesuvio, di Pompei, i paesaggi marini delle isole (Capri, Ischia), viste di località famose (Sorrento, Amalfi) e di altri scorci della città.

Contemporaneamente, fino al 10 gennaio 2016, il convento ospiterà anche Magna, una Mostra Agroalimentare Napoletana interattiva sulla gastronomia napoletana ideata e curata dall’architetto Marco Capasso.

10669203_784279155014933_4443253369631738259_o

La mostra è stata ideata, prodotta e sponsorizzata dall’Associazione GUVIdEN Cultura in collaborazione con l’Assessorato alla cultura del Comune di Napoli. Essa è aperta al pubblico tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 19.00 con eventi per grandi e piccini dal giovedì alla domenica dalle ore 20.00 alle ore 24.00.

Durante queste giornate ricreative saranno disponibili numerosi laboratori ove si potrà prendere parte agli eventi culinari assaggiando degustazioni e cimentandosi nell’antica cucina partenopea potendo anche acquistare i migliori prodotti del territorio napoletano.

Giorni e orari di apertura durante le festività natalizie:
Giovedì 24 dicembre dalle 10.00 alle 13.00 Ingresso euro 7
Venerdì 25 dicembre dalle 18.00 alle 22.00 Ingresso euro 3 (Special ticket)
Sabato 26 dicembre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso euro 3 (Special ticket)
Domenica 27 dicembre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso euro 3 (Special ticket)
Da lunedì 28 a mercoledì 30 dicembre dalle 10.00 alle 19.00 Ingresso euro 7
Giovedì 31 dicembre dalle 10.00 alle 13.00 Ingresso euro 7
Venerdì 1 gennaio Chiuso
Da Sabato 2 gennaio tutti giorni Lun/Dom dalle 10.00 alle 19.00 con ingresso a euro 7

Sabrina Mautone

 

Ulteriori informazioni:

Mostra agroalimentare: riferimento telefonico 0810334924, Email. info@guviden.it.

Mostra L’altro ottocento: riferimento telefonico 0810140180, Email. info@artstudiopaparo.com.

Web: Comune di Napoli.

NESSUN COMMENTO