Dik’s Brothers in concerto a San Giorgio

0
134
Dick's Brothers

Il nuovo anno si prospetta ricco di eventi all’insegna della buona musica e del divertimento. Domenica 3 Gennaio 2016 la Biblioteca Comunale Villa Bruno, situata in via Cavalli di Bronzo (San Giorgio a Cremano), è lieta di presentare i Dik’s Brothers in concerto alle ore 20:00. L’ingresso è gratuito e gli amanti della musica non possono non approfittarne.

Dik’s Brothers

Come affermato in una precedente intervista, il progetto The Dik’s Brothers è nato circa quattro anni fa e l’intento, per questi giovani musicisti, mira tutt’ora ad ottenere una rilettura in chiave polifonica degli evergreen del Rock. Sono gettonati i pezzi pop-rock, progressive e latin rock riarrangiati in polifonia, così da abbracciare una fetta di pubblico eterogeneo dai più vintage ai più giovani, e di apporre una firma originale e mai sentita prima ai classici che hanno fatto la storia del rock. Un mix coinvolgente ed originale.

The Dik’s Brothers è un gruppo composto da quattordici ragazzi tra i venti e i trent’anni: ci sono due bassi, Agostino Perasole e Alex Contursi; quattro tenori, Nello Padula, Roberto Profenna, Luca Oliveri e Vanessa Contursi. A seguire vi sono tre mezzi-soprani; Rossella Perasole, Solange Scognamiglio e Veronica Scognamiglio e tre soprani, Valentina di Fiore, Anna Cefariello e Rossella Procida. Infine, un fonico, Emanuele Gotta e Carmen Giordano con le sue tre tastiere.

L’evento è stato curato ed ideato dall’associazione Cremano Giovani (organizzazione no profit di San Giorgio) per sensibilizzare i giovani alla musica, alla cultura e per allettare i compaesani con una piacevole serata. In occasione di tale evento tutto il repertorio musicale durerà circa un’ora e quarantacinque minuti e si prevede l’alternarsi di brani cantati e composizioni unicamente suonate conferendo al pubblico la giusta enfasi ed energia per affrontare ed inaugurare il nuovo anno.

dick's brothers

Ulteriori informazioni

Sito web: thediksbrothers.it.

Curiosità: Intervista in Esclusiva: The Dik’s Brothers.

 

Sabrina Mautone

NESSUN COMMENTO