Sii Turista della tua Città raccoglie fondi per la fontana di Monteoliveto

0
127
Piazza Monteoliveto
Piazza Monteoliveto

Chiunque sia passato almeno una volta a Piazza Monteoliveto a Napoli, ha potuto constatare la situazione di assoluto degrado in cui versa il luogo, ed in particolare la fontana ivi ubicata.

Questa, conosciuta come “Fontana del Re Carlo II”, fu realizzata tra il 1668 e il 1673. Attualmente l’opera necessita di un’ingente operazione di pulizia FONTANA MONTEOLIVETOper la rimozione dei depositi superficiali e delle incrostazioni, ma soprattutto per eliminare i graffiti e le scritte su di essa presenti.  In varie occasioni, il movimento culturale denominato “Sii turista della tua città” si è adoperato per ripulire e rimettere a nuovo la scultura ricevendo, addirittura, una denuncia da parte dell’associazione “Portosalvo”, la quale affermava che “Nessuno infatti può mai pensare di svegliarsi la mattina e ripulire il monumento sotto casa senza avere l’autorizzazione, il permesso, gli strumenti e la professionalità per poterlo fare”.

Tuttavia, dopo anni di lotte incessanti ed insistenze sembra, finalmente, giungere una nuova speranza grazie al primo progetto riconosciuto dalle istituzioni e denominato “Monumentando”. Questo prevede la presentazione di un progetto di restauro da parti di privati che, sponsorizzando economicamente, ricevono la possibilità di pubblicizzarsi. Grazie all’incessante lavoro di “Sii Turista della tua città” la fontana di Piazzetta Monteoliveto, da che era situata come ultima in graduatoria, è fortunatamente risalita conquistando posizioni. Il restauro del monumento è già stato appaltato, ma il movimento è incaricato di presentare un disegno per riconferire alla fontana una recinzione simile a quella che aveva agli inizi del ‘900. L’intenzione è quella di creare un team di giovani architetti, coordinati ovviamente da un esperto, in modo da presentare il progetto che prima di essere realizzato dovrà essere approvato dal Comune di Napoli e dalla Sovrintendenza. SIITURISTAPERMONTEOLIVETO

Attualmente il movimento sta effettuando una raccolta fondi, a cui è possibile partecipare tramite varie modalità (per maggiori informazione è possibile informarsi sulla pagina ufficiale di “Sii Turista della tua città”). Inoltre, nel caso ci fossero giovani architetti desiderosi di collaborare alla realizzazione di questo progetto senza scopo di lucro, possono mettersi in contatto con l’associazione tramite messaggio privato alla pagina ufficiale Facebook.

Gabriella Meola 

NESSUN COMMENTO