(Ri)scopriamo Napoli con Travelando Flegreo

0
268
napoli

Napoli è senza dubbio una delle città più belle e affascinanti dell’Italia, e il suo patrimonio storico insieme al profumo dell’aria salmastra attraggono da sempre turisti da tutto il mondo.

Proprio di questo si occupa la società napoletana Travelando Flegreo, nata nel mese di maggio dello scorso anno dal desiderio di riscattare l’immagine di Napoli e di rendere la permanenza dei turisti piacevole e soddisfacente.

12295448_1636468136621536_464758315669794080_n

Abbiamo fatto quattro chiacchiere con uno dei soci di Travelando Flegreo, Simone Della Ragione:

Simone come e quando è nata questa iniziativa di Travelando Flegreo?

L’idea è nata nel mese di Gennaio 2015 durante un caffè con il mio attuale socio Vincenzo Capuano, il quale rimase rammaricato nel vedere un turista un po’ smarrito nel porto di Pozzuoli che cercava indicazioni per visitare un sito archeologico a Bacoli. Vincenzo pensò che fosse un peccato che la cartellonistica e i mezzi di trasporto non svolgessero a pieno il proprio compito. Successivamente il discorso si è ripresentato con frequenza durante le nostre chiacchierate e nel mese di Maggio 2015 abbiamo deciso finalmente di dar vita alla società Travelando Flegreo.

In che modo i turisti possono rivolgersi alla vostra società? Avete una sede?

Attualmente la sede per ragioni logistiche è nel comune di Bacoli, frazione Fusaro. Nell’attuale appartamento dell’altro socio, Vincenzo Capuano. Sperando quanto prima di trovare sedi nell’area napoletana.

Per il mese di Febbraio quali itinerari sono previsti?

Siamo concentrati principalmente nell’area dei Campi Flegrei cioè Baia, Bacoli, Pozzuoli e Monte di Procida. Sono pacchetti giornalieri poichè vogliamo fornire un servizio a 360°, ma gli itinerari che abbiamo sono disponibili tutto l’anno.

Io ho vissuto a Verona e a Udine, poi ho girato tanto l’Italia e ho visto città vivere letteralmente di turismo non tanto per il loro potenziale artistico quanto per le comodità che offrono nei servizi.

Di cosa si occupa la società nello specifico?

Noi di Travelando Flegreo abbiamo deciso di organizzare visite storiche ed enogastronomiche, ci occupiamo della pianificazione del soggiorno dai trasporti agli Hotel, dai siti archeologici fino alla ristorazione. Credo che se il turista si sente partecipe e vivo nella nostra città ci ritorna volentieri. Questo fattore determina la crescita di visitatori e quindi lavoro per i cittadini di Napoli che non devono partire e lasciare la propria terra per cercare fortuna altrove: noi la fortuna l’abbiamo a casa, solo che spesso la gente aspetta che il tempo aggiusti le cose. Dobbiamo, invece,  farlo noi mettendoci la faccia!

 

12524046_1652200711714945_4909639407508316625_n

 

Lo scopo di Travelando Flegreo quindi è quello di agevolare il turista e rendere il soggiorno quanto meno stressante e più piacevole possibile?

Si, i turisti specialmente quelli di età compresa tra i 45 e i 70 anni vogliono girare in modo tranquillo, senza pensare troppo a pianificare il viaggio, ma godendosi la città per bene senza smarrirsi per via Toledo o trovarsi in posti sconosciuti. Lo scopo è di riuscire a rendere Campi Flegrei e Napoli una meta sicura sotto il profilo dei servizi (hotel, b&b, siti archeologici, ristoranti). In parole povere offriamo al turista le ragioni per visitare Napoli “alla scoperta della storia e dei sapori”. 

Noi ci stiamo finanziando da soli perchè siamo convinti che si possa fare tutto questo dando uno schiaffo morale a chi sta abbandonando una delle città più belle del Mediterraneo.

12299378_1635935713341445_8844709078997874816_n

 

È davvero una fantastica notizia per Napoli (e per tutti i napoletani) che ci siano giovani che investono nelle proprie radici cercando di valorizzare una città spesso bistrattata.

Maria Pisani

NESSUN COMMENTO