Cosyforyou per un turismo accessibile a Napoli

0
191
Cosyforyou

Cosyforyou è il nuovo progetto europeo sostenuto dall’associazione di volontariato Peepul, con la collaborazione del Comune di Napoli, grazie al quale sarà possibile dedicare al turismo accessibile ogni terzo weekend del mese fino ad aprile 2016. Lo scopo principale del progetto consiste nel raccogliere le precedenti esperienze, così da individuare le strutture accessibili e costruire attorno ad esse percorsi turistici che permettano ad un pubblico variegato, comprendente anche disabili, di accedere al Patrimonio artistico e culturale campano.

Il progetto nasce, quindi, dalla necessità di portare avanti la diffusione di quali siano i luoghi ed i servizi turistici che risultino accessibili nella Regione Campania. L’iniziativa intende coinvolgere operatori, aziende, associazioni che operano sul territorio, con lo scopo di soddisfare i bisogni di tutti i turisti.

Cosyforyou si propone l’obiettivo di incentivare lo sviluppo di una cultura del Turismo Accessibile in Campania e nell’intero meridione italiano. Il progetto intende innanzitutto valorizzare l’operato delle associazioni turistiche, spingendole a formarsi e preparasi per creare prodotti turistici al massimo livello di qualità.

Al giorno d’oggi risulta impensabile considerare un piano turistico nel quale non riescano ad essere soddisfatti i bisogni di clienti “speciali”, ma per fare ciò, occorre che il Turismo campano si professionalizzi al massimo, superando la sterile considerazione del turista in qualità di individuo standardizzato. È necessario pensare piuttosto a tale figura, prendendola in considerazione in ogni singolo movimento del percorso da affrontare. Fare in modo, quindi, che il prodotto turistico muti in un prodotto alla portata di tutti affinché i partecipanti possano trarre giovamento e divertimento dal tour, senza incorrere nella mortificante esperienza di riscontrare ostacoli continui da superare: condizione inaccettabile in un’epoca come quella odierna e contraria a qualsivoglia affermazione di civiltà.

Cosyforyou

Cosyforyou intende pertanto offrire a tutti i turisti, diversamente abili e non, di godere delle bellezze di Napoli.

Nel fare ciò, focalizzando l’attenzione su ogni singolo passaggio del tour, elemento di fondamentale importanza riveste la tipologia di trasporto. Ebbene, in tal caso, si intende offrire per gli spostamenti un comodo ed attrezzato pulmino, caratterizzato in modo tale da ridurre al minimo qualsiasi forma di disagio, e di un accompagnatore specializzato.

Gli organizzatori si assumono pertanto il compito di individuare strutture turistiche idonee ed organizzare dei percorsi accessibili, per migliorare l’offerta turistica, in modo da offrire un’accoglienza ‘cosy’ (‘confortable’ and ‘easy’) soprattutto attraverso un servizio ricco di informazioni complete, attendibili, aggiornate su tutte le offerte turistiche.

Pertanto, proprio la formazione degli organizzatori costituisce un aspetto di fondamentale importanza, per cui Corsi di Formazione appositi, hanno avuto luogo a partire dal 30 marzo 2015. L’obiettivo è la preparazione di tre figure professionali: esperti del monitoraggio, accompagnatori turistici solidali e di componenti del personale del settore turistici.

L’appuntamento del programma turistico prende avvio il prossimo 20 febbraio, con la visita della Collezione Farnese custodita nel Museo Nazionale di Capodimonte ed del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Ma si tratta solo della prima tappa del programma, che prosegue a  marzo, con la valorizzazione delle ricchezze paesaggistiche napoletane, mentre ad aprile si baserà sulla visita ai suggestivi i panorami della città dal quartiere Chiaia, al quartiere di Bagnoli, con possibile tour in barca verso il golfo di Pozzuoli. È possibile prenotare con l’apposito modulo da scaricare contenuto sul sito web ufficiale.

Programma dell’evento

Sabato 20 febbraio

Sulle tracce della collezione Farnese – Museo di Capodimonte

Sabato 19 Marzo

La ricchezza della flora napoletana

Sabato 16 aprile

Da Golfo a Golfo

Contatti: prenotazioni anche allo 3356973981 e 3474878178 | direzione@peepul.it

 Giovanna De Vita

NESSUN COMMENTO