Scuola: rubati pc, lavagne multimediali e libri nell’educandato di piazza dei Miracoli

0
200

«Ancora una volta i ladri hanno preso di mira una scuola, portando via computer, lavagne multimediali e libri» – hanno denunciato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e Gianni Simioli de La radiazza, precisando che «questa volta a finire nel mirino dei delinquenti è stato l’educandato di piazza dei Miracoli che fa parte del Convitto Vittorio Emanuele di piazza Dante».

«Purtroppo sono stati rubati 7 computer e le relative lavagne multimediali, oltre a una decina di libri conservati nelle aule, per un importo complessivo di qualche decina di migliaia di euro» – hanno aggiunto Borrelli e Simioli per i quali «rubare in una scuola è la cosa più squallida che possa essere fatta, perché non si ruba solo una cosa, ma il futuro di chi, in quella scuola, va a studiare».

«L’augurio è che, tra le telecamere di sorveglianza installate in zona e le testimonianze di qualcuno che abbia visto qualcosa possano permettere alle forze dell’ordine di individuare e arrestare gli autori del furto» – hanno concluso Borrelli e Simioli per i quali «contro furti del genere serve la reazione della parte sana della città».

NESSUN COMMENTO