Lotito ha deciso: fuori Torrente, dentro Menichini

0
98
Salernitana: Lotito ha deciso, via Torrente, torna Menichini

Claudio Lotito licenzia Torrente e richiama Leonardo Menichini, che oggi alle ore 15 terrà il primo allenamento con la squadra in vista della partita contro il Pescara. Decisivo, per Torrente, il KO rimediato contro lo Spezia.

Nella giornata di ieri Lotito aveva fermamente confermato Torrente alla guida dei Granata, raccomandandolo, però, di ottenere risultati. Ma qualcosa già bolliva in pentola, intanto. I contatti con Menichini, quello che era riuscito, nella scorsa annata, a portare la Salernitana nel campionato cadetto dopo qualche stagione di troppo trascorsa nelle serie minori, erano stati già avviati, ma forse l’onnipotente presidente di Salernitana e Lazio non aveva ancora la conferma dell’altra parte circa il ritorno a Salerno, e aveva preferito non destabilizzare l’ambiente rassicurando il tecnico cetarese sulla sua permanenza. In serata però l’annuncio: ”Licenziato Torrente, Menichini è già in viaggio verso Salerno e domani terrà il suo primo allenamento”.

Si è parlato tanto, in sede di contrattazione. Si è parlato dei vecchi, con alcuni dei quali ci sarebbero, stando a voci popolari, dei malumori, e si è parlato dei nuovi: Menichini avrebbe chiesto informazioni su Bus e sarebbe molto curioso di testare le reali qualità di Ronaldo e Donnarumma, tutta gente che l’anno scorso non aveva nella gloriosa cavalcata verso la B. Restano solo da sciogliere alcuni dubbi sulla convivenza tra il ds Fabiani e lo stesso allenatore. I due non si erano lasciati in rapporti eccessivamente amichevoli, ma prima di prendere la via del ritorno, l’allenatore ex Crotone ha tenuto a chiarire anche questo aspetto, e sembrerebbe che in atto ci sia una sorta di disgelo tra i due, dal momento che, entrambi, hanno a cuore le sorti della Società e la buona riuscita dell’obiettivo salvezza, per poter magari, l’anno prossimo, sognare una possibile risalita in A.

Fonti immagine in evidenza:google.com

Vincenzo Marotta 

NESSUN COMMENTO