Captain America Civil War: il terzo episodio arriva al cinema

0
253
Terzo capitolo Capitain America Civil War

I film della Marvel, ottengono da tempo un acclamato successo per gli amanti del genere, i fumetti da cui sono tratti sono tra i più amati al mondo, i personaggi che li animano, in bilico tra il reale e il soprannaturale, rendono queste storie accattivanti e amate da tutti i suoi fan. Captain America, personaggio creato durante la Seconda Guerra Mondiale, come supporto alle truppe oltre oceano, egli incarna i sentimenti del nazionalismo americano e della legalità sopra ogni cosa. Quando il personaggio entra a far parte della famiglia Marvel nel 1964, perde un po’ del suo estremo nazionalismo e diventa il supereroe con una coscienza, l’incarnazione del perbenismo e dell’eroismo.

Abbiamo iniziato a conoscere il personaggio di Captain America sul grande schermo, con il primo film della Marvel: Captain America il primo vendicatore. In effetti, il sergente Rogers, è un piccolo ragazzo smilzo e privo di forza che si ritrova, grazie a un dottore della genetica ad avere una forza e un’agilità quasi sovrannaturali, ma sopratutto uno scudo creato con un materiale indistruttibile proveniente dalle industrie Stark. Nel primo episodio della Saga, Captain America si destreggia nel suo passato, combattendo durante la Seconda Guerra Mondiale al fianco dei suoi compagni, liberando prigionieri americani e combattendo contro il terribile Testa Rossa, capo dell’Hydra. Tutto questo però termina con la sua ibernazione e il suo ritrovamento in un ghiacciaio e il suo risveglio ben 50 anni dopo, ancora vivo e in grado di combattere, in un mondo però che non è più il suo. 

La genialità di questi film della serie Marvel, è la loro capacità di concatenarsi gli uni agli altri, Captain America con Thor, Iron Man sono tra i film con i maggiori punti in comune della serie fumettistica e al film di Avengers. Nel primo telefilm del 2012, rivediamo infatti uniti i vendicatori, i personaggi più forti dei fumetti si uniscono per combattere contro mali, provenienti da altri mondi, collaborando più o meno fra di loro nonostante le loro diversità. 

Dopo due film dedicati agli Avengers e il secondo episodio di Captain America The Winter Soldier, che riporta al capitano Rogers, un amico che pensava di aver perso nella seconda guerra mondiale, un amico che però è diventato un nemico, qualcuno contro cui combattere, un giocattolo nelle mani dell’Hydra che non sa chi è e che esegue ordini spietati. Alla fine del film Captain America, che spera di aver ritrovato un amico cercherà di risvegliare il soldato d’inverno e di ricordarsi di lui.

Questo episodio, lascia così spazio al terzo, e forse ultimo film, dedicato al personaggio di Captain America, il film Captain America Civil War, diretto da Joe e Anthony Russo, uscirà a fine aprile in Inghilterra, con la prima esclusiva e si pensa che arriverà a maggio nei cinema italiani. Il cast naturalmente prevede il già conosciuto Chris Evans nei panni di Captain America, mentre al suo fianco vedrà la partecipazione di Robert Downey Junior, che riprende il suo personaggio: Iron Man.

Questo episodio, di cui è possibile vedere già il trailer e le immagini in Anteprima su  Everyeye.it con il nome Capitain America: Civil War, ci fa intendere la presenza di scontri e alleanze che forse non ci saremmo mai aspettati. Anche per questo 2016 la Marvel non delude e porta al cinema un altro pezzo di una delle storie dei fumetti più amate di tutte i tempi. In attesa dell’arrivo del terzo capitolo di Advengers e di Thor, Stan Lee, i registi e i produttori ci offrono un altro pezzo del puzzle da aggiungere all’epicità di questa saga che fino ad oggi conta ben undici film, legati completamente tra di loro, una serie televisiva alla terza stagione Agent of Shield e la recente serie che riprende il filo di Capitain America: Agent Carter, serie ad episodi in anteprima su Sky Cinema.

Anna Capuano

NESSUN COMMENTO