Slow Food Picknick a Pasquetta? A Napoli, ecco dove!

L’evento si prefigge lo scopo di valorizzare ulteriormente il progetto Ecoparco Del Mediterraneo (a seguito dell’evento “Ecologicamente 2015) e di indirizzare i consumi in maniera consapevole su prodotti sani e autoctoni preservando l’economia locale. Seguendo la scia di Slow Food.

0
244

Lunedì, 28 Marzo, all’EcoParco Del Mediterraneo, una giornata all’aria aperta.  Un pic nic con eccellenze del territorio e tante attività di intrattenimento in uno dei più grandi parchi d’Europa dedicato al benessere fisico e mentale. Il trend del km 0, della sostenibilità e del vivere Slow sta conquistando l’Europa e Napoli non si lascia prendere alla sprovvista. Soprattutto dal punto di vista gastronomico. Il vero protagonista dell’evento, infatti, sarà il Food e Beverage del territorio:

Mozzarella di Ponte a Mare

Casatiello della Masardona

Carne di Maialino Nero Casertano

Carciofo arrostito di Castel Volturno

Frittata di Maccheroni

Fave, Ventresca, Pancetta

Vino Asprinio locale e Birra Artigianale

Con un Barbecue Show a cura di Salvatore Porzio.

Inoltre, gli avventori potranno braciare la propria porzione di carne e il carciofo autonomamente su delle griglie a loro disposizione: un modo per approfondire ancor di più un rapporto vero con l’alimento.
La partecipazione all’evento include anche: Tragitto in barchetta con traversata del lago, Cestino/ Tovaglietta con prodotti autoctoni, Attività di animazione.

E poi water sport, canoe sul lago, bici e flora e fauna da scoprire. Disponibili menu per bambini. A Sol calante APERITIVO SLOW – Lupini e Spumante D’ Asprino. (In partnership con Slow Food – Condotta Agro Aversano/Atellano)

Per i non soci Slow food ci sarà la possibilità in questa occasione di iscriversi alla stessa partecipando alle attività associative riservate ai soci.

L’evento si prefigge lo scopo di valorizzare ulteriormente il progetto Ecoparco Del Mediterraneo (a seguito dell’evento “Ecologicamente 2015) e di indirizzare i consumi in maniera consapevole su prodotti sani e autoctoni preservando l’economia locale. Seguendo la scia di Slow Food. #Arricreammec

Prenotazione obbligatoria (Chiringuito).

Accrediti stampa e blogger: Dottor Francesco Carrese  Carresef@gmail.com 3925687513

NESSUN COMMENTO