Brutta sconfitta della Lokomotiv a Barra

0
193

Ieri ad ora di pranzo – ore 12.30 – si è giocata la sfida al vertice tra Real Barrese- Lokomotiv Flegrea valevole per la sesta giornata di ritorno del campionato di prima divisione girone C, in un clima da Eurolega, con lo speaker che annuncia  le formazioni delle rispettive squadre.

PRIMO QUARTO

Il quintetto di Coach Fiore è: Di Francia- Marinello-Narciso- Imparato-Conte. 

Primo inizio di marca Lokomotiv che si porta subito sul 2-8 grazie ai 6 canestri di Conte quasi tutti in penetrazione e al canestro da sotto di Marinello. Nella parte centrale del quarto i Verde Nero allungano grazie ad una tripla di Marinello 2-11. A questo punto, la Real Barrese alza l’intensità difensiva portandosi in vantaggio sul 14-11  con un parziale di 12-0, caricando tutto l’ambiente grazie soprattutto a Sammuele. Verso la fine del quarto tecnico fischiato a Conte, subito dopo tripla del solito Sammuele e il primo quarto che si chiude sul 22-13.

SECONDO QUARTO

La Lokomotiv inizia con questo quintetto: Cipollaro – Imparato – Narciso – Marinello – Conte. Il secondo quarto si apre con Sammuele per il 24-13 e con un tiro libero segnato da Cipollaro per il 24-13, in seguito sempre Cipollaro  con un canestro da due per il 26-16. Marinello con una tripla mantiene il distacco di meno 10 con una tripla 28-18. Nella parte centrale la Real Barrese preme sul piede dell’acceleratore, portandosi sul più 15. Si arriva all’intervallo lungo con un divario più ampio di 20 punti 42-22.

TERZO QUARTO

Al rientro sul parquet, il quintetto Lokomotiv ha due playmaker in campo: Cipollaro -Perisano – Conte – Marinello – Alfè. Si inizia con un canestro di Conte 43-24, però nel corso del quarto la Lokomotiv viene doppiata dai padroni di casa 48-24. Verso la fine del quarto, Imparato con due liberi riduce leggermente il vantaggio: 50-27. Fine terzo quarto: 54-27.

QUARTO QUARTO

La squadra di Coach Fiore inizia con questo quintetto sempre con due play sul parquet: Di Francia – Cipollaro – Marinello – Imparato – Alfè. Di Francia in apertura fa il 54-28. La Lokomotiv nell’ultimo quarto tenta una reazione forse tardiva e con una tripla di Marinello si porta sul -19 (56-37) costringendo il Coach della Real Barrese al time out. Per tutta la durata del quarto il distacco si mantiene sui 13 punti e verso gli ultimi secondi il punteggio recita 59-48, per finire sul 61-48. Peccato per il parziale chiuso in vantaggio solo nell’ultimo quarto 7-21 per la Lokomotiv Flegrea. Questi i parziali: (22-13), (42-22), (54-27), (61-48).  Dopo questa sconfitta la Real Barrese allunga in classifica portandosi a 26 punti, la Lokomotiv mantiene il secondo posto a 20. Il prossimo incontro sarà Lokomotiv Flegrea – Pianura Napoli alla Rosso Maniero sabato 16 aprile ore 17.30.

Claudio Gervasio

NESSUN COMMENTO