Trasporti a Napoli, tra lavori e disagi

0
146
lavori
lavori

Oggi, 11 aprile, la metro linea 1 chiuderà in anticipo per lavori di manutenzione che si terranno su tutta la tratta, da Piscinola a Garibaldi.

L’annuncio dato dall’ANM attraverso il loro sito, avvisa i suoi passeggeri che l’ultima corsa, a causa dei lavori,  sarà di mezz’ora prima rispetto all’orario di chiusura normale, scusandosi, ovviamente, come di consueto per il disagio. L’ultima corsa, quindi, da Piscinola a Garibaldi sarà alle 22.00 e viceversa quella da Garibaldi in direzione Piscinola sarà alle ore 22.27.

Si parla di lavori di manutenzione straordinaria. Sarà forse “la volta buona” che iniziano i tanto vociferati lavori anche alla stazione di Piscinola? Protagonista di numerose proteste per lo stato di degrado e abbandono in cui riversa.

I lavori non riguardano solo la metropolitana ma anche la funicolare, in particolare quella centrale che ha fermato le sue corse dal 10 aprile e resterà chiusa fino a nuova comunicazione. L’ANM avvisò già da tempo che la funicolare  sarebbe rimasta chiusa da maggio a dicembre per lavori, ovviamente questo provoca un bel problema ai pendolari essendo,  rispetto a quella di Chiaia e Montesanto  meglio collegata.  Parte dal Vomero e termina a Piazza Augusteo, intercorrendo Petraio e il Corso Vittorio Emanuele e non a caso è quella più affollata. I lavori prevedono la revisione di carrozze e motori fino alla manutenzione degli impianti elettrici e anti incendio. Ogni 20 anni si svolgono tali adempimenti, senza la quale la funicolare non potrebbe essere agibile.

Maria Baldares

CONDIVIDI
Articolo precedenteAngri, alto livello di inquinamento nel canale San Tommaso
Articolo successivoBrutta sconfitta della Lokomotiv a Barra
Frequento il secondo anno in Scienze della Comunicazione e sogno di diventare una giornalista a tutti gli effetti. Sono sempre stata decisa a voler intraprendere questo tipo di carriera e ciò che ha contribuito a far coltivare questa passione è stato il quartiere in cui sono nata e crescita. Vivo a Secondigliano, inutile dirvi le difficoltà e i problemi che purtroppo esistono e persistono ma allo stesso tempo ci sono tante persone che fanno di tutto per cambiare le cose, io sono una tra queste. Spesso si guarda solo il negativo delle cose tralasciando l'altra parte della medaglia, quella positiva.

NESSUN COMMENTO