Riscatto Napoli : 6 goal al Bologna

0
235
Napoli - Bologna

Bentornati al nostro appuntamento con le sintesi delle partite che vedono impegnato il Napoli nel campionato italiano di calcio.

Il Napoli era chiamato al ritorno immediato alla vittoria dopo la brutta prestazione contro l’Inter. Il pareggio della Roma contro l’Atalanta ha limitato i danni ma il secondo posto è obiettivo vitale per la società, per cui contro il Bologna occorreva vincere e lo ha fatto, travolgendo rabbiosamente gli avversari.

Le formazioni schierate:

NAPOLI: Reina, Ghoulam, Koulibaly, Albiol, Hysaj, Hamsik, Jorginho, Allan, Mertens, Gabbiadini, Callejon

BOLOGNA: Mirante, Constant, Rossettini, Oikonomou, Mbaye, Brighi, Diawara, Taider, Giaccherini, Acquafresca, Zuniga

Azioni salienti:

Il Napoli impone subito il suo gioco e al 10′ arriva subito il goal: assist perfetto di Mertens per Gabbiadini che in diagonale batte Mirante.

Il Napoli domina la scena ed al 17′ ci prova anche Hamsik che con un bel diagonale impegna Mirante che salva in calcio d’angolo. Al 18′ due conclusioni di Albiol su altrettanti calci d’angolo consecutivi, entrambe senza fortuna. Al 22′ si registra la prima azione di attacco del Bologna.

al minuto 35′ calcio di rigore per il Napoli. Discesa di Callejon sulla destra, atterrato in area, rigore netto. Trasformato da Gabbiadini che spiazza Mirante. 2-0 per il Napoli.

Al 39′ Gabbiadini scatenato, servito da Callejon, si libera sul sinistro, mira l’angolo ma la palla esce fuori di poco. Il primo tempo finisce con un minuto di recupero.

Nella ripresa ci sono alcune iniziative del Bologna favorite da grosse disattenzioni difensive del Napoli che resteranno le ultime. Infatti dopo pochi minuti il Napoli riprende con decisione le redini del match ed al 58′ arriva anche il terzo goal ad opera di Mertens che con un dribbling ubriacante si libera dell’avversario e tira in porta senza valida opposizione del portiere avversario.

Il Napoli gioca bene e diverte. Strada spianata per una goleada dopo il quarto goal di Mertens su assist di El Kaddouri al minuto 80′.

I minuti finali vedono il Bologna in balia dell’assedio rabbioso del Napoli che non si ferma più. All’88’ ed all’89’ le ultime reti siglate rispettivamente da Mertens (tripletta per lui) e per David Lopez. 6-0 il risultato finale.

Le pagelle

Reina: N.G. E’ inoperoso per tutta la partita

Ghoulam: 6. Torna a volare sulla sua fascia

Koulibaly: 6. Partita tranquilla, alza anche la sua posizione abituale

Albiol: 6. Passeggiata anche per lui. Tenta due conclusioni senza fortuna su calcio d’angolo

Hysaj: 6. Fà ciò che vuole sulla fascia

Hamsik: 6. Diligente tatticamente, come sempre, sostituito nel finale da David Lopez (6 e goal per lui)

Jorginho: 6. Si vede che deve ancora recuperare fiato, ma la partita contro il Bologna non lo affanna più di tanto. Ordinato

Allan: 6. Non brilla ma dà il suo contributo alla vittoria spezzando ogni tentativo di impostazione dell’avversario

Mertens: 7,5. tripletta da incorniciare

Gabbiadini: 7. Grande prova. Si riscatta dalla brutta prestazione contro l’Inter, sostituito nel finale da Insigne (N.G.)

Callejon: 6,5. Ottima prova a conferma dell’ottimo periodo di forma. Sostituito nel finale da El Kaddouri (6- assist per Mertens)

Salvatore Annona

CONDIVIDI
Articolo precedenteMATES presenta: Oliver Heldens & Don Diablo
Articolo successivoDisabilità e mobilità: quando una carrozzina ti facilita la vita
Nato a Napoli nel 1975 vi ho vissuto fino ad oggi, senza mai emigrare. Dopo il diploma di geometra, ho conseguito la Laurea in Ingegneria Civile nel 2005 con tesi in Ingegneria Sismica. Ho una splendida famiglia con moglie e due splendidi figli. Attualmente esercito la libera professione e sono membro della Commissione Manutenzione e Recupero degli Edifici Industriali presso L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli. Curioso sin dalla nascita, ho coltivato diverse passioni come la lettura e la grafica digitale. Amo immensamente la musica e lo sport (in particolare il calcio ed il tennis).

NESSUN COMMENTO