Il primo cittadino di Roma e Napoli

0
206
il primo cittadino
il primo cittadino

Le città di Roma e Napoli si preparano ad un’importante chiamata al voto; in particolare, è da decidersi chi sarà il primo cittadino delle due grandi metropoli italiane. Di pari passo, oltre polemiche, proclami e diatribe proponiamo ciò che affermano gli elettori che saranno i giudici alle urne, attraverso i numeri degli ultimi sondaggi. Infine, una panoramica sulle preferenze nazionali.

SONDAGGI: il primo cittadino di Roma

Per quanto concerne la capitale, tra i sondaggi dedicati, l’ultimo è stato proposto da IZI S.p.A., su commissione de La Repubblica, che ha coinvolto gli elettori del Comune di Roma (nel dettaglio è stata considerata una stratificazione per genere, età, titolo di studio, occupazione, appartenenza politica). Riportiamo le percentuali, ricordando che bisogna rivalutare la posizione di Bertolaso, che ha rinunciato alla sua candidatura. In tal senso, scopriremo nelle prossime rilevazioni come cambieranno le preferenze in ottica ballottaggio.

Fassina 6,6; Giachetti 22,4; Raggi 28,2: Marchini 9,0; Bertolaso 7,4; Meloni 24,0; Storace 2,4

SONDAGGI: il primo cittadino di Napoli

Per quanto riguarda la città partenopea, si prospetta un conferma dell’attuale primo cittadino. Ad ogni modo, però, il ballottaggio, con conseguente seconda chiamata al voto, appare inevitabile. In tal senso, è stata considerata la ricerca di Tecne srl che ha coinvolto la popolazione italiana maggiorenne residente nel comune di Napoli attraverso una selezione probabilistica articolata per genere, età e altri attributi.

DE MAGISTRIS 31%; LETTIERI (CD) 28%; VALENTE (CS) 21%; BRAMBILLA (M5S) 16%

SONDAGGI: elezioni politiche

Ad ogni modo, è opportuno un confronto con quella che costituisce la preferenza dei cittadini a livello nazionale. In tal senso, riportiamo le intenzioni di voto nazionali, facendo riferimento all’indagine svolta da EMG Acqua per La 7, per la quale si nota una importante vicinanza in termini di punti percentuali delle due principali forze politiche. Tutti i numeri:

PD – Partito Democratico: 30.5%
Movimento Cinque Stelle: 27.6%
Lega Nord: 14.9%
Forza Italia: 11.9%
Sinistra Italiana: 4.5%
Fratelli d’Italia – An: 4.4%
Ncd + Udc (Ap): 2.8%
Altro partito: 3.4%
Scheda bianca: 2.2%
E’ indeciso: 13.8%
Astensione: 37.5%

Fabio Fin

NESSUN COMMENTO