TALENTSNAP 2016- DAL 20 al 22 GIUGNO

0
737

Napoli 4/05/16’ – Parte ufficialmente il Piano Territoriale Giovani relativo alla realizzazione della Common Gallery alla Galleria Principe di Napoli. L’associazione culturale “Medea – Fattoria sociale”, promuove, insieme all’ Assessorato ai Giovani, Creatività, Innovazione del Comune di Napoli e alla Regione Campania, il primo evento della rassegna “Proscenio dei talenti, la creatività cambia Napoli”. L’evento è aperto ai giovani artisti dai 16 ai 35 anni e prevede una mostra fotografica denominata #TalentsNap2016 prevista per il 20 giugno 2016.

“Siamo un gruppo di giovani che si è messo in discussione per la città. La nostra è un’associazione socio-culturale che parla alle donne, alle persone disabili e ai giovani perché considerati come le risorse più autentiche per lo sviluppo del territorio partenopeo. L’ obiettivo del progetto- denominato “Proscenio dei talenti, la creatività cambia Napoli” – è quello di rilanciare la Galleria Principe di Napoli attraverso la creatività e il talento dei giovani artisti. L’intento è quello di dare vita ad una rassegna di eventi culturali e costituire una rete di giovani artisti attraverso la costituzione di un osservatorio dedicato alla Creatività e Innovazione. Crediamo fortemente che l’arte sia l’unico linguaggio che parla a tutti indistintamente e che crei inclusione sociale. Siamo convinti che i sociologi, e la ricerca in generale, rivestono un ruolo importante per l’avvio delle politiche attive per il territorio; Crediamo che i giovani professionisti devono essere protagonisti dello sviluppo esprimendo il proprio talento e le proprie capacità. Siamo certi che attraverso l’impegno civico e sociale è possibile raccogliere tutte queste convinzioni e farle diventare realtà. Noi ci mettiamo la faccia, la creatività può davvero cambiare Napoli”.

La mostra permetterà ai giovani fotografi di esporre le proprie opere più rappresentative della “Napoli insolita”. Verranno selezionate, attraverso Facebook, venti fotografie da esporre alla Galleria Principe di Napoli. Durante il momento espositivo verrà instituita una giuria ad hoc, composta da istituzionali e artisti di settore che valuteranno, attraverso i criteri indicati nel bando, la foto che in assoluto rispecchia i parametri richiesti. Il vincitore avrà diritto ad una borsa di studio per frequentare il corso di fotografia che si terrà alla Scuola di Cinema di Napoli- partner ufficiale dell’evento.

Infine l’evento è patrocinato dal Dipartimento di Scienze sociali dell’Università Federico II di Napoli, da Osservatorio Territoriale Giovani, da Radio F2Lab, dal Contamination Lab Napoli e da Libero Pensiero News.

PER MAGGIORI INFO: www.comune.na.it

NESSUN COMMENTO