De Magistris: “Mi piacerebbe Governare con i M5S”. Arriva la risposta di Brambilla

0
1349
De Magistris \ Brambilla

Risale a poche ore fa “l’appello” di De Magistris:  << Noi abbiamo bisogno del sostegno, del contributo, del pungolo critico di quel movimento a cui guardo con rispetto e con cui mi piacerebbe governare insieme per i prossimi anni >>.

De Magistris si mostra aperto e disponibile al dialogo. In questi mesi ha più volte evidenziato la sua volontà di parlare e rivolgersi anche all’elettorato 5 Stelle. Ha ribadito la vicinanza di idee con il Movimento, facendo particolare riferimento ai temi dell’acqua pubblica, dei rifiuti con il no a inceneritori e discariche, dell’onestà a cui – ha sottolineato De Magistris – << Spiace dirlo ma anche sindaci 5 Stelle non hanno dato seguito perché li dove governano non è stato attuato il referendum sull’acqua, hanno mantenuto inceneritori e sono stati toccati dalla questione morale >>. De Magistris invita il candidato del Movimento 5 Stelle, Brambilla a << Non usare lo stesso frasario di Valente e Lettieri perché lo considero diverso, lui non è un uomo del sistema, ma – ha aggiunto l’ex pm – se utilizza gli stessi dati falsi e la stessa propaganda evidentemente anche lui ha pochi argomenti a cui appigliarsi >>.

Arriva a seduta stante la risposta del candidato Brambilla: << Tranquillizziamo de Magistris: quando saremo a Palazzo San Giacomo, l’amministrazione 5 stelle ascolterà tutti, anche lui. Saremo aperti al confronto con tutte le forze oneste della città che avranno idee e proposte valide. Se conoscesse davvero il Movimento 5 stelle, de Magistris saprebbe bene che non stringiamo accordi elettorali né facciamo apparentamenti perché il nostro è un modo di far politica diverso da quello proposto finora dai partiti e da de Magistris stesso. Oggi il sindaco fa un appello al voto disgiunto perché non si fida dell’accozzaglia di liste che lo appoggia. Gli diamo un suggerimento: voti Brambilla, voti M5s. Così potrà fidarsi di una forza politica seria ed onesta. Noi siamo stati sempre disposti a dialogare sui temi nell’interesse della collettività, non solo in campagna elettorale >>.

CONDIVIDI
Articolo precedenteRoberto Saviano: “Il PD si vergogni”
Articolo successivoIl calciomercato, guida alle ultime trattative.
Maria Bianca Russo è una giornalista pubblicista iscritta al terzo anno di lettere moderne. Si occupa principalmente di sociale e cultura. Molto legata al teatro, alla lotta contro le mafie e al tema sulla violenza che si consuma sulle donne.

NESSUN COMMENTO