Francesco Apperti, candidato a Caserta

0
904
Francesco Apperti
Francesco Apperti

Caserta. La città è in piena campagna elettorale e il candidato Francesco Apperti ha riscontrato subito un gran successo.

Si è tenuto presso Piazza Gramsci, il dibattito pubblico insieme al candidato Francesco Apperti. Presenti in piazza – Paolo Ferrero, segretario nazionale di Rifondazione Comunista, che ritiene il giovane candidato un’alternativa valida e credibile – e Gianluca Di Agresti, candidato con il partito “Capua bene comune”.GIANLUCA AGRESTI

La base elettorale di Apperti è di stampo sociale. Mira a dare spazio ai giovani e a rendere accessibile a tutti la città, in particolar modo per i disabili. Una vera e propria rivoluzione architettonica che permetterà a quest’ultimi di spostarsi con più facilità.

Un vero e proprio vento rivoluzionario porta con se Francesco Apperti. Nella sua equipe una trans, Laura Sciaudone candidata al consiglio comunale, per il partito Speranza per Caserta, affinché si dia una scossa alla città.

Eugenio Fiorentino

CONDIVIDI
Articolo precedenteIn migliaia a Bagnoli per il Napoli Pride
Articolo successivoSeconda edizione della Marcia della Pace a Ponticelli
Eugenio Fiorentino, nato il 3/2/1992 a Napoli, dove ho sempre vissuto. Ho frequentato le scuole presso l'istituto Suore Bethlemite ed ho poi conseguito la licenza liceale presso il X Liceo Scientifico Statale, Elio Vittorini. Sempre promosso a pieni voti. Nel 2010 mi sono iscritto all'istituto Suor Orsola Benincasa, alla facoltà Scienze delle Comunicazioni, conseguendo i primi esami fino al settembre 2011, data in cui a causa di un gravissimo incidente subito ho interrotto gli studi. Dopo un lungo periodo riabilitativo, che tutt'ora sto sostenendo, ho ripreso gli studi nel 2014, conseguendo anche il passaggio al primo esame: Informazione e cultura digitale. Ho praticato molti sport, tra i quali nuoto e calcio a livello agonistico. Ho anche grandi passioni riguardo Musica, Calcio e Motociclismo, ma ultimamente ho avuto modo di apprezzare, anche per vicende personali, tutto l'ambito della riabilitazione neuro-motoria, che è un campo in grande crescita ed espansione.

NESSUN COMMENTO