Shock in Turchia: un colpo di Stato forse fermato!

0
5596
turchia

Si sentono colpi d’arma da fuoco ad Ankara, con una città completamente bloccata e con aerei da guerra ed elicotteri che stanno sorvolando la capitale turca. I due ponti sul Bosforo sarebbero bloccati, i militari turchi starebbero attuando un colpo di stato, secondo le parole del primo ministro turco. Mezzi blindati delle forze di sicurezza sono stati schierati su due ponti sul Bosforo chiusi al traffico civile mentre F-16 ed elicotteri dell’esercito turco sorvolano a bassa quota l’area.

Aggiornamento: “abbiamo preso il potere” a parlare è il capo dell’esercito militare turco.

Aggiornamento: “con i leader europei rimarrà tutto come prima”

Aggiornamento: “I militari assicurano una nuova costituzione e laicità”. Dal Cremlino, Mosca dice: “Evitare bagni di sangue”

Aggiornamento: Erdogan parla dopo un’ora dall’annuncio di golpe: “Turchi, uscite in piazza e respingete il golpe, difendete il governo”

Aggiornamento: Il ministro dell’interno del governo Erdogan spiega che il golpe è stato fermato, intanto si sentono spari e un’esplosione avrebbe coinvolto il Parlamento turco. Ma che stia fallendo il tentativo dei militari di fare un colpo di stato sembra plausibile, sono migliaia i cittadini sostenitori di Erdogan scesi in piazza per sostenere il Presidente e che si stanno appropriando con le proprie mani dei carri armati dei militari. Il Premier Yirdim: “La situazione è sotto controllo”

NESSUN COMMENTO