Viaggiare e scoprire nuove città, oltre che essere divertente, arricchisce le nostre vite. Spesso, però, per farlo bisogna affidarsi a guide turistiche affinchè ci guidino per gli itinerari e ciò comporta l’adeguarsi ai loro tempi e orari.

Per questo negli ultimi mesi sta spopolando Izi.Travel, una app gratuita disponibile per dispositivi Android, iOS e Windows che vanta oltre 1500 itinerari e più di 500 guide museali. Sarà così possibile avere una guida turistica personale a portata di click.

Izi.Travel offre un’esperienza di viaggio istruttiva e dinamica. L’app utilizza il servizio di geolocalizzazione dello smartphone e tramite dei file audio fa da guida ai suoi utenti suggerendo loro le bellezze storico/artistiche del luogo visitato.

Grazie alle recensioni degli utenti sarà possibile scoprire nuovi luoghi da visitare e scegliere la destinazione per le proprie vacanze. Sul portale è possibile trovare dei codici QR offerti dalle associazioni e musei e ottenere informazioni su opere, mostre ed eventi nella zona prediletta. L’applicazione consente, inoltre, di creare e condividere itinerari personalizzati inserendo foto e video.

Infine Izi.Travel permette di effettuare il download degli itinerari. Anche in modalità offline i servizi di localizzazione GPS rimarranno integri. Queste funzioni sono molto utili soprattutto per chi viaggia all’estero in quanto non ci saranno costi di roaming aggiuntivi. Un’app innovativa che permette di ottimizzare le vacanze al meglio, ma da utilizzare con parsimonia in quanto consuma parecchia batteria.

Per maggiori informazioni visitare il sito: https://izi.travel/it

Vincenzo Nicoletti

CONDIVIDI
Articolo precedenteADL: “Su Higuain solo cavolate”
Articolo successivoChi prima non pensa, dopo sospira! Al Sachsenring vince Marquez

Vincenzo Nicoletti nasce l’11 dicembre 1994 a Vallo della Lucania e si trasferisce con la famiglia a Brescia dove attualmente vive. Da sempre appassionato di lettura, viaggi, diritti umani e ambiente ha sviluppato una forte curiosità per il mondo che lo circonda nelle sue molteplici sfaccettature. Collabora con Libero Pensiero News come coordinatore della sezione Scienza.