Istituto Comprensivo 72° Palasciano, al via l’estate a scuola

0
481
Istituto Comprensivo 72° Palasciano
Istituto Comprensivo 72° Palasciano

Pianura – Nasce all’interno dell’Istituto Comprensivo 72° Palasciano il progetto ” L’Estate a scuola”.

Lo scopo del progetto  è quello di prevenire la dispersione scolastica. L’ Istituto Comprensivo 72° Palasciano ha aperto, dunque, le proprie porte al progetto ministeriale “La scuola che non c’era” con l’obiettivo di impegnare gli alunni in varie attività suddivise in tre moduli: Il primo ha come fulcro centrale il territorio, il secondo la comunità e il terzo la legalità.

Nello specifico il primo modulo consiste nel portare gli alunni a fare delle visite guidate. Lo scopo è quello di far scoprire e vivere ai ragazzi la propria città e immortalarla. Infatti l’escursioni spianano la strada ad altri due progetti: Turisti per caso e Fotografi che passione.

All’interno del progetto vengono promosse anche diverse attività fisiche come le arti marziali. Inoltre i ragazzi vengono istruiti anche nell’educazione civica.

https://www.facebook.com/icpalascianopianura/?rf=151949304989567

Eugenio Fiorentino

CONDIVIDI
Articolo precedenteIncendio campo rom, parla il sindaco Pelliccia
Articolo successivoAncora fiamme. In allerta la zona Casavatore – Arzano
Eugenio Fiorentino, nato il 3/2/1992 a Napoli, dove ho sempre vissuto. Ho frequentato le scuole presso l'istituto Suore Bethlemite ed ho poi conseguito la licenza liceale presso il X Liceo Scientifico Statale, Elio Vittorini. Sempre promosso a pieni voti. Nel 2010 mi sono iscritto all'istituto Suor Orsola Benincasa, alla facoltà Scienze delle Comunicazioni, conseguendo i primi esami fino al settembre 2011, data in cui a causa di un gravissimo incidente subito ho interrotto gli studi. Dopo un lungo periodo riabilitativo, che tutt'ora sto sostenendo, ho ripreso gli studi nel 2014, conseguendo anche il passaggio al primo esame: Informazione e cultura digitale. Ho praticato molti sport, tra i quali nuoto e calcio a livello agonistico. Ho anche grandi passioni riguardo Musica, Calcio e Motociclismo, ma ultimamente ho avuto modo di apprezzare, anche per vicende personali, tutto l'ambito della riabilitazione neuro-motoria, che è un campo in grande crescita ed espansione.

NESSUN COMMENTO