Gli azzurrini in terra di Germania raggiungono una storica finale ai Campionati europei Under 19, imponendosi sull’Inghilterra per 2-1.
Per i ragazzi di Paolo Vanoli, inoltre, si prospetta la partecipazione al Mondiale Under 20 in programma in Corea del Sud nel 2017.

La gara ha visto gli azzurrini prevalere sui pari età inglesi: a sbloccare il risultato è stato al 27′ il neo-empolese scuola Inter Federico Dimarco con un calcio di rigore che ha spiazzato completamente il portiere Woodman; il tiro dal dischetto è stato conquistato dallo juventino Andrea Favilli, che ha anticipato e costretto al fallo il difensore inglese Tomori. Ancora Dimarco, poi, timbra il cartellino al 60′: per il capitano degli azzurrini è una storica doppietta, perché il diciottenne di ruolo fa il difensore. Inutile il gol inglese arrivato al minuto 85 per mano di Jordan Rossiter dei Rangers, giunto troppo in ritardo per riaprire davvero la partita.

Domenica 24 luglio la finale vedrà gli azzurrini opposti alla vincente tra Francia e Portogallo, quest’ultimo già affrontato nel girone, a Sinsheim.
La gara sarà trasmessa su Eurosport con diretta a partire dalle 20:15.

Gli azzurrini hanno già vinto la competizione nel 1958, nel 1966 e nel 2003, quando fu il duo composto da Giampaolo Pazzini ed Alberto Aquilani ad ispirare il successo della nazionale italiana in Liechtenstein sul Portogallo.

L’ultima finale raggiunta dagli azzurrini nell’Europeo Under 19 risale al 2008, quando Andrea Poli, Alberto Paloschi e Giacomo Bonaventura non furono sufficienti per superare la Germania, vincitrice per 3-1 in Repubblica Ceca.

Simone Moricca

NESSUN COMMENTO