Salerno, incidente sul Lungomare Trieste. Tre feriti

0
314

Si è conclusa in tragedia una semplice passeggiata domenicale sul Lungomare Trieste, la nota zona che caratterizza la costa della città di Salerno, frequentatissima in ogni momento del giornata.

Intorno alle 22:00 una parte della ringhiera di ferro verde che da decenni costeggia il Lungomare, di fronte la sede della Provincia, è improvvisamente ceduta facendo cadere sulla scogliera sottostante i malcapitati, tre giovani che proprio in quel momento vi si erano seduti per una breve sosta.

I feriti sono stati ricoverati con urgenza all’ospedale Ruggi D’Aragona per alcune lesioni ed escoriazioni, fortunatamente non gravi, dovute al volo di due metri e all’atterraggio sugli scogli taglienti. Sul posto, inviate dal 118, sono subito giunte le ambulanze della Croce rossa. I volontari del soccorso hanno prima medicato i tre e poi li hanno trasportati in ospedale per accertamenti più approfonditi. Secondo una prima analisi, uno dei tre avrebbe riportato anche una frattura alla spalla.Ambulanza_Humanitas_notte_Lungomare

Scoppia subito la polemica, dato che pochi mesi fa era stato inaugurato il nuovo ed innovativo porto turistico e la Spiaggia di Santa Teresa, ispirata ai paesaggi suggestivi della California, meta di turisti e visitatori. Evidentemente la manutenzione del vecchio Lungomare, lì da circa cinquant’anni, è stata messa da parte. Cosa inammissibile, hanno dichiarato molti abitanti del luogo, che quotidianamente vedono orde di ragazzi sedersi su quella ringhiera per chiacchierare e godersi la vista del mare.

Il sindaco e l’amministrazione locale sono intervenuti promettendo al più presto un controllo delle ringhiere e dei parapetti, pronosticandone una necessaria messa in sicurezza.

Maria Iemmino Pellegrino

 

 

 

NESSUN COMMENTO