Uomo e natura, a Napoli arriva il Sogno Verde

0
540
sogno verde

Per celebrare la complementarietà di  uomo e natura, arriva a Napoli il Sogno Verde : una mostra completamente gratuita in cui oltre 30 artisti, tra fotografi, pittori, scultori,musicisti, saranno protagonisti assoluti nel raccontare lo strano, ma allo stesso tempo straordinario, rapporto tra la natura e l’uomo.

Locandina de Il Sogno Verde
Locandina de Il Sogno Verde

Dalle origini del mondo, l’uomo e la natura hanno sempre avuto un legame speciale: la natura ha creato problemi a cui l’uomo ha posto rimedio; ha scombussolato i suoi piani, restando comunque il suo luogo per eccellenza. Inoltre, questo speciale rapporto, è venuto fuori anche in ogni ambito artistico, dalla letteratura alla pittura, fino alla filosofia.

Il Sogno Verde sarà a Napoli dal 10 settembre fino al 1° ottobre: il 10 settembre, dalle ore 10.30 fino alle ore 13.30, presso il Real Orto Botanico, si terrà l’inaugurazione della mostra; e poi proseguirà fino alle ore 18:00 alla galleria Anywhere Art Company di Napoli.

Il Sogno Verde è un progetto di BRECCE per l’arte contemporanea, a cura di Antonio Capaccio e Claudia Rozio, in collaborazione con la Anywhere Art Company di Napoli, l’Università della “Tuscia”, l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e il FAI.

Il Sogno Verde: Brecce,arte contemporanea
Il Sogno Verde: Brecce,arte contemporanea

Il Sogno Verde si pone l’obiettivo di voler essere un punto di confronto tra vari e diversi artisti, i quali, tutti affascinati dallo stesso tema, osservano e discutono sulla relazione fra l’uomo e l’ambiente in cui questo vive, con il fine di voler contribuire, anche attraverso l’arte, a ristabilire un dialogo diretto tra essi. Il progetto altro non è che un’indagine aperta sui caratteri problematici dell’essere umano posto in relazione al circostante naturale.

Presso il Real Orto Botanico, ci saranno installazioni nella natura, con varie tecniche e materiali, che ovviamente non andranno ad intaccarla. Invece, presso la galleria Anywhere, oltre a riproporre alcune delle installazioni presenti all’Orto Botanico, saranno esposte le opere di alcuni pittori, tra cui Ettore Sordini, Enrico Gallian e Mimmo Grillo.

Tra gli artisti che parteciperanno al Sogno Verde, spiccano i nomi di Ennio Alfani, Franca Bernardi, Luca Costantini, Federica Luzzi.

L’ultimo giorno, il 1° ottobre, ci sarà una grande performance musicale, che prevede la partecipazione di Simone Alessandrini, ai clarinetti e ai sassofoni, e di Marzouk Mejri, per voce e percussioni. Infine, il Sogno Verde terminerà con la presentazione di un catalogo che raccoglie tutte le creazioni e le installazioni create in questa manifestazione.

Ulteriori informazioni

Arianna Spezzaferro

 

NESSUN COMMENTO