Fantabreak: i consigli per la 4° giornata

0
261
Fantabreak

Cari fan, ormai la nostra è una missione volta a portare un aiuto nella vostra stagione fantacalcistica. Perciò iniziamo con il ricordarvi che ci sarà un anticipo il venerdì che eliminerà il monday night, cioè

Sampdoria vs Milan 20:45

Match a rischio rinvio, perciò lo schieramento dei giocatori di questo match lo consiglio solo in base alle regole impostate nei vostri fantacampionati: se c’è quella del “6 politico” consiglierei loro in copertura nei ruoli a rischio di S. V. o altrimenti essendo una sufficienza base, se competizione con modificatore, un posto a centrocampo lo riserverei ad una sufficienza sicura!

Poi passiamo al sabato con i soliti duplici appuntamenti con

Lazio vs Pescara 18:00

Il Pescara che ha già ben figurato con prestazioni molto positive grazie al suo buon centrocampo non sembra avere paura di una Lazio non ancora al top. Sembrano essere un po’ sbiadite le certezze nel centrocampo biancoazzurro, perciò lì vince la nomination il Pescara, che però perde con portiere e difensori, troppo lenti per contrastare il veloce attacco aquilotto, di conseguenza consigliato ma Caprari sembra avere vita facile con la difesa avversaria. Perciò Caprari, che con se porta anche Benali per il sì, comporta un NO per la retroguardia laziale.

Napoli vs Bologna 20:45

Le fatiche degli impegni europei iniziano a farsi sentire, perciò Mister trentatré opta per il turnover, infatti lì davanti dovrebbe giocare il panchina illuminato, cioè Gabbiadini, che ha voglia di dimostrare di essere solo illuminato e non più panchinaro, quindi si candida ad un posto sia da titolare che da fantaTITOLARISSIMO. Ma bisogna puntare soprattutto su Jose Callejon, “L’UOMO DELLA PROVVIDENZA!” 

Per poi passare ad i soliti appuntamenti domenicali con

Udinese vs Chievo alle 12:30

La compostezza friulana a centrocampo vincerà quasi sicuramente la sfida in campo. Tale compostezza va a beneficio degli altri ruoli perciò semplifichiamo così: Udinese sì, Chievo no!

Dopo il pranzo, soliti appuntamenti alle 15:00

Cagliari vs Atalanta

Farias, attaccante sardo ancora con problemi fisici, conferma la coppia d’attacco Sau-Borriello che vengono consigliati almeno per le buone prestazioni che dimostrano perché i bergamaschi dietro sembrano compatti. C’è l’ottimo e consigliatissimo Sportiello in porta che, nonostante dovesse prendere un gol, compenserebbe con ottime prestazioni che di solito gli valgono un fantavoto sufficiente.

Crotone vs Palermo

Sfida da occhio alla B, perciò entrambe votate all’attacco. DA EVITARE i portieri perché entrambe in attacco hanno vecchie conoscenze di Serie A, che possono vincere d’esperienza contro gli inesperti difensori e portieri, perciò quest’ultimi sconsigliati.

Inter vs Juventus

Il Derby d’Italia, che tempo fa veniva considerato come sfida scudetto per gli attributi mostrati in campo dalle due squadre, tende attualmente più a favore della Juve, così come i nostri consigli che però spieghiamo nel dettaglio: poiché l’Inter sembra essere più portata sugli esterni, il consiglio è di evitare portiere e difensori nerazzurri ed optare per gli interpreti delle corsie laterali. Occhio a Perisic che, come sempre, viene fantaschierato come centrocampista ma gioca molto in attacco. Potrebbe comportare quel malus/bonus che non ti aspetti quindi viene consigliato lui in campo.

Sassuolo vs Genoa

I Neroverdi, forse stanchi dopo i vittoriosi impegni europei del giovedì che non consentono loro di poter recuperare la forma ottimale, perdono la sfida a centrocampo per numero e per inventiva, dato che nei Grifoni gioca il faro lusitano, consigliato, Miguel Veloso. Pavoloso ancora non sembra in ottima condizione perciò da schierare solo se in rosa non c’è di meglio.

Torino vs Empoli

Tridente granata in attacco più veloce degli opposti Empolesi. I toscani presentano un centrocampo valido: oltre che il solito Saponara, soprattuto Josè Mauri, che nelle veloci apparizioni fatte in quel Milan disastroso ha dimostrato di saperci fare, quindi per lui sì.

Concludendo con il big match nel posticipo alle 20:45 cioè

Fiorentina vs Roma

Big match in ottica agguanto per i padroni di casa, che hanno un ritardo di giusti tre punti dagli avversari, dimostrando come sempre più efficacia a centrocampo ma troppa leggerezza in difesa, occhio all’ex di turno, Momo Salah che può sfruttare le incertezze difensive gigliate, ma anche qui c’è il sicuro DIVIETO per il portiere giallorosso e qualche speranza la lasciamo al gigliato.

Buon Fantabreak a tutti

Eugenio Fiorentino

CONDIVIDI
Articolo precedenteUnione degli Studenti: arrivano le scimmie
Articolo successivoEuropa League: tra le Italiane brilla solo il Sassuolo
Eugenio Fiorentino, nato il 3/2/1992 a Napoli, dove ho sempre vissuto. Ho frequentato le scuole presso l'istituto Suore Bethlemite ed ho poi conseguito la licenza liceale presso il X Liceo Scientifico Statale, Elio Vittorini. Sempre promosso a pieni voti. Nel 2010 mi sono iscritto all'istituto Suor Orsola Benincasa, alla facoltà Scienze delle Comunicazioni, conseguendo i primi esami fino al settembre 2011, data in cui a causa di un gravissimo incidente subito ho interrotto gli studi. Dopo un lungo periodo riabilitativo, che tutt'ora sto sostenendo, ho ripreso gli studi nel 2014, conseguendo anche il passaggio al primo esame: Informazione e cultura digitale. Ho praticato molti sport, tra i quali nuoto e calcio a livello agonistico. Ho anche grandi passioni riguardo Musica, Calcio e Motociclismo, ma ultimamente ho avuto modo di apprezzare, anche per vicende personali, tutto l'ambito della riabilitazione neuro-motoria, che è un campo in grande crescita ed espansione.

NESSUN COMMENTO