Trasporto pubblico, tra novità e assenteismo

0
261
trasporto pubblico
trasporto pubblico

Trasporto pubblico. Novità per i pendolari e lamentele per il personale. L’azienda Eav ha presentato un esposto alla Procura della Repubblica per evidenziare un fenomeno che negli ultimi mesi è aumentato notevolmente. Il caso in questione è l’assenteismo.

Un numero ingiustificato di dipendenti sono risultati assenti per malattia e risulta che la maggior parte di essi siano addetti impegnati nella verifica dei titoli di viaggio a bordo dei mezzi e ai tornelli in ingresso ai binari.

L’Eav ha deciso di effettuare maggiori controlli sui dipendenti affinché i servizi possano funzionare adeguatamente. Il presidente Umberto De Gregorio riguardo alla questione ha dichiarato: “Andremo avanti con il rigore, massimo rispetto per i lavoratori, grande attenzione a combattere l’assenteismo“.

Il trasporto pubblico nel napoletano, oltre a quello citato, è spesso soggetto ad una serie di problematiche. Negli ultimi tempi i disagi per i pendolari sono aumentati. Poi con la chiusura della funicolare centrale, a causa dei lavori, sono emerse maggiori complicazioni. Ma a partire dal 26 settembre i cittadini potranno tirare un sospiro di sollievo perché entrerà in vigore la linea minibus E3. Quest’ultima percorrerà la tratta Augusteo – Corso Vittorio Emanuele e sarà attiva dalle 7.30 fino alle 20.00.

La tratta compiuta dal minibus sarà la seguente:

  • Da capolinea Piazza Trieste e Trento– via Nardones – gradoni di Chiaia – via Santa Caterina da Siena – salita Cariati (nuova fermata al termine della Salita Cariati fronte stazione Funicolare Centrale).
  • Da corso Vittorio Emanuele – salita San Nicola da Tolentino – vico san Nicola da Tolentino – via San Carlo alle Mortelle – piazzetta Mondragone – (segue percorso della linea E6 in deviazione causa chiusura 2 tratto di via Nicotera) via Nicotera -Santa Teresella degli Spagnoli – vicoletto Sant’Anna di Palazzo – via Carlo De Cesare – via Toledo – capolinea piazza Trieste e Trento.
  • Una volta riaperto il tratto di via Nicotera, la linea percorrerà via Nicotera per intero – via Serra – piazza Carolina – piazza Trieste e Trento.

Maria Baldares 

CONDIVIDI
Articolo precedenteAl MANN riapre la sezione egizia
Articolo successivoFantabreak: i consigli per 6° giornata
Frequento il secondo anno in Scienze della Comunicazione e sogno di diventare una giornalista a tutti gli effetti. Sono sempre stata decisa a voler intraprendere questo tipo di carriera e ciò che ha contribuito a far coltivare questa passione è stato il quartiere in cui sono nata e crescita. Vivo a Secondigliano, inutile dirvi le difficoltà e i problemi che purtroppo esistono e persistono ma allo stesso tempo ci sono tante persone che fanno di tutto per cambiare le cose, io sono una tra queste. Spesso si guarda solo il negativo delle cose tralasciando l'altra parte della medaglia, quella positiva.

NESSUN COMMENTO