Continuano i controlli: altri arresti per droga nel salernitano

0
352
File written by Adobe Photoshop? 4.0

Non si fermano i controlli, facenti parte di un’operazione più vasta, da parte delle forze dell’ordine.

Ne avevamo già parlato precedentemente e proprio grazie alla continuazione di quest’azione da parte dei carabinieri di Salerno, si sono scoperti quattro gruppi criminali occupati in rapine e nel traffico di stupefacenti. Sono state sessantadue le ordinanze di misura cautelare, tra la Piana del Sele, quella dei Picentini e della provincia di Napoli: 27 di questi sono finiti in carcere, 2 ai domiciliari, 33 con obbligo di dimora. Dall’inizio dell’indagine sono quindi 157 le persone indagate dalla Direzione distrettuale antimafia di Salerno. In poco meno di un anno, i carabinieri della compagnia di Battipaglia (con capitano Erich Fasolino) oltre a riuscire nella cattura di questi criminali, hanno sequestrato anche diversi quantitativi di droga.

controlli

Grazie a quest’operazione, chiamata Italo, si è dato il via anche ad un altro filone investigativo seguito ora dall’Antimafia di Salerno, proprio grazie a queste sostanze stupefacenti sequestrate precedentemente e acquistate probabilmente o a Scampia o a Torre Annunziata.

L’origine di tutta l’inchiesta si deve ad una rapina avvenuta a Pontecagnano in quanto grazie ai video reperiti dalle forze dell’ordine, gli inquirenti sono riusciti ad individuare gli autori di molteplici rapine avvenute nella provincia di Salerno. Questi personaggi, appunto, non si occupavano solo di rapine ma anche di vendita di stupefacenti, acquistati nel napoletano.

Federica Ruggiero

NESSUN COMMENTO