La Lokomotiv Flegrea inizia bene il campionato battendo per 79-57 Ischia

0
281

20161023_180147_resizedIeri pomeriggio alle ore 18.00 alla Rosso Maniero si è giocata la prima giornata del campionato di promozione tra la Lokomotiv Flegrea Forio Basket.

PRIMO QUARTO: Coach De Martino ha iniziato con questo quintetto: Di Francia, Cipollaro, Imparato, Conte, Alfè. Per Forio Basket in distinta Iacono A, Iacono V, Nicolella, Calise, Aiello, Morra, Castaldi, Iacono F, Polito. Iniziano bene gli ospiti portandosi avanti sullo 0-5. I padroni di casa accorciano con i due tiri liberi di Imparato e con un tiro supplementare di Di Francia che porta il punteggio sul 5-6. Nella parte centrale si procede punto a punto. Conte, con 4 punti, concede il primo vantaggio alla Lokomotiv Flegrea: 16-13. I Verde Nero allungano sul finale grazie ai due Play contemporaneamente in campo Perisano-Cipollaro con il primo quarto che si chiude sul 20-15.

SECONDO QUARTO: Nel secondo quarto la Lokomotiv Flegrea inizia sempre con il doppio play nel quintetto. Perisano- Cipollaro-Imparato- Del Gais-Salerno. Subito si inizia con un parziale di 6-0 grazie ai canestri da due dei due Playmaker Perisano- Cipollaro e il punteggio segna 26-15. Nella parte centrale del quarto la Lokomotiv  Flegrea aumenta l’intensità difensiva chiudendo il primo tempo sul 38-28.

TERZO QUARTO: Al rientro sul parquet questo è il quintetto scelto dal coach. Di Francia- Perisano-Cipollaro- Alfè-Conte con addirittura  tre play contemporaneamente in campo. Di Francia con un tiro supplementare allunga sul più 13 41-28, nel corso del quarto viene fischiato un fallo antisportivo a Del Gais. Nella parte centrale del quarto Imparato finalizza un contropiede per il 60-37.

ULTIMO QUARTO: Nell’ultimo quarto la Lokomotiv Flegrea schiera questo quintetto. Perisano- Di Francia- Cipollaro- Imparato- Salerno. In avvio gli isolani si tengono in partita sempre sul – 20 grazie alle triple. Nella parte centrale da segnalare solo una stoppata di Alfè e il canestro da due di Alfè. Il match finisce sul 77-57 per la Lokomotiv Flegrea. Prossimo impegno a Marcianise.

Claudio Gervasio

NESSUN COMMENTO