Napoli: Callejon e Maksimovic fanno sorridere Sarri

0
801
Crotone Napoli

A Crotone il Napoli conquista tre punti preziosissimi per la sua rincorsa alla vetta e risponde, in questo modo, anche al Milan, vincitore nel match di ieri sera contro la Juventus e momentaneamente solo al secondo posto in classifica.

Inizio rabbioso e volitivo del Napoli che inizia a dettare i tempi di gioco e raggiunge l’obiettivo del goal al minuto 17′. Un ispiratissimo Mertens semina scompiglio in area, sul suo cross vi è un errore di Claiton che mette sui piedi di Callejon la palla dello  0-1. Al 31′ gravissimo episodio che vede coinvolto Manolo Gabbiadini: inspiegabile la sua reazione ad un normale contrasto di gioco. L’arbitro lo manda negli spogliatoi anzitempo. Con l’espulsione diretta, molto probabilmente salterà anche la gara con la Juventus.

In questo episodio si è palesato tutto il malessere di questo ragazzo che non riesce mai ad integrarsi bene nel gioco di squadra istruito da Sarri. Espulsione giusta per Gabbiadini che ora dovrà scontare alcuni turni di squalifica.

Dopo appena 2′ per fortuna ci pensa l’ottimo Maksimovic a segnare il raddoppio approfittando di una indecisione del Crotone in area sugli sviluppi di un calcio d’angolo.

Gabbiadini espulso Fonte: Foto LaPresse - Gerardo CafaroSabato 15 ottobre 2016 , Napoli (Italia)Sport CalcioS.S.C. Napoli vs A.S. RomaCampionato italiano di Calcio Serie A TIM 2016/2017 - Stadio “San Paolo”Nella foto: Gabbiadini Manolo,calciatore del Napoli , deluso.Photo LaPresse - Gerardo CafaroSaturday 15th October 2016 , Naples (Italy)Sport SoccerS.S.C. Napoli vs A.S. RomaItalian Football Championship League A TIM 2016/2017 - “San Paolo“ Stadium In the picture: Gabbiadini Manolo of SSC Napoli shows his disappointment during the Serie A TIM match between S.S.C. Napoli vs A.S. Roma
Gabbiadini espulso
Fonte: Foto LaPresse – Gerardo CafaroSabato 15 ottobre 2016 , Napoli

Il raddoppio è stato importantissimo per evitare nervosismo che avrebbe compromesso il mantenimento del vantaggio azzurro.

Il resto della partita non ha molto da raccontare. L’acuto si è avuto negli ultimi minuti di gara dove Rosi ha segnato il goal che non riesce a riaccendere le speranze dei tifosi essendo giunto allo scadere.

Le Pagelle

Reina 7. Parata superlativa nel secondo tempo. Si è mostrato più in palla quest’oggi. E’ ritornato una garanzia.

Strinic 6. Terzino. Interpreta il ruolo alla perfezione.

Koulibaly 6. Partita attenta. Non ha molto da fare.

Maksimovic 7,5. Partita perfetta. Monumentale in diverse occasioni. In continua evidente crescita e segna anche il goal della sicurezza. Un gran bell’acquisto.

Hysaj 6. Continua a giocare non al meglio delle sue possibilità.

Hamsik 6. Come sopra.

Diawara 6,5. Altra prestazione convincente. Ha forza fisica e piedi buoni. Di questo passo sarà difficile rivedere Jorginho.

Allan 6. Partecipa con il suo sempre generosissimo contibuto ma non è al massimo.

Mertens 8. Migliore in campo, lotta su ogni pallone ed il suo estro garantisce quell’imprevedibilità necessaria in mancanza di un terminale offensivo come Milik.

Callejon 7. Uno dei migliori giocatori del torneo.

Gabbiadini 3. Dispiace davvero tanto per questo ragazzo. Ma con quel deplorevole gesto si è praticamente bocciato da solo. Probabilmente irrecuperabile. Solo un miracolo di Sarri potrà restituirlo alla squadra.

Non giudicabili i subentrati

Salvatore Annona

CONDIVIDI
Articolo precedenteMigranti, ne approdano 463 a Napoli
Articolo successivoAborto: Polonia in bilico tra Padre Rydzyk e il leader del PiS Kaczyński
Nato a Napoli nel 1975 vi ho vissuto fino ad oggi, senza mai emigrare. Dopo il diploma di geometra, ho conseguito la Laurea in Ingegneria Civile nel 2005 con tesi in Ingegneria Sismica. Ho una splendida famiglia con moglie e due splendidi figli. Attualmente esercito la libera professione e sono membro della Commissione Manutenzione e Recupero degli Edifici Industriali presso L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli. Curioso sin dalla nascita, ho coltivato diverse passioni come la lettura e la grafica digitale. Amo immensamente la musica e lo sport (in particolare il calcio ed il tennis).

NESSUN COMMENTO