Liceo Artistico di Napoli: arrivano i fondi

0
637

Nei giorni scorsi vi abbiamo raccontato delle condizioni fatiscenti CLICCA in cui versa, ormai da anni, il Liceo Artistico di Napoli di Largo SS.Apostoli.

Libero Pensiero News ha raccolto in esclusiva dai tecnici della Città metropolitana, alcune notizie importanti circa lo stato dei lavori di manutenzione del suddetto liceo.

Sono stati stanziati infatti circa 423.775 mila euro per alcuni lavori di manutenzione straordinaria che interesseranno la sostituzione di alcuni infissi, i servizi igienici e il rifacimento della pavimentazione. Il contratto è già stato firmato e i lavori dovrebbero partire entro e non oltre il mese di Dicembre.

Altra notizia importante riguarda gli arredi della scuola dove l’appalto con la ditta è stato finalmente sbloccato. Tuttavia però, non si conoscono ancora i tempi tecnici in cui questi arredi saranno destinati alle scuole, quindi anche al Liceo Artistico.

Tra qualche mese inoltre, la Città metropolitana, completata l’emergenza, dovrebbe essere in grado di fornire assistenza anche per i lavori di manutenzione ordinaria.
Insomma finalmente sembrano arrivare buone notizie.

Pasquale De Laurentis
p.delaurentis@liberopensiero.eu

CONDIVIDI
Articolo precedenteSecondo Toninelli (M5S) gli Stati Uniti sono la democrazia più antica al mondo
Articolo successivoOpzioni binarie: conviene provarle?
Nasce a Napoli. Consegue il diploma al Liceo Classico Giuseppe Garibaldi di Napoli. E’ qui eletto rappresentante d’istituto dal 2004/2005 al 2008/2009. È cofondatore del giornale scolastico “L’Idea”. Nel settembre 2008, insieme ad altri componenti del Comitato Studentesco, è ospite in uno speciale del Tg di Italia Mia dedicato alla scuola, al quale partecipano gli assessori all’istruzione Gabriele, Cortese e Rispoli. Nel 2005 inoltre, diviene il responsabile provinciale di Napoli dell'Unione degli Studenti, dove è protagonista di numerose battaglie contro l’allora Ministro dell’Istruzione Letizia Moratti. Nel 2008 partecipa attivamente al movimento studentesco dell'Onda, mentre nel 2009 si iscrive al corso di laurea in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Napoli l’Orientale. Da sempre grande appassionato del mondo radiofonico, nel Febbraio del 2012, è cofondatore con Lorenzo Russo di Radio TIN, evolutosi in seguito nel blog Tin Napoli. Nel Giugno del 2013 collabora con la web radio locale RadioSca, dove conduce quattro appuntamenti di Generazione X, il programma da lui ideato, insieme a Lorenzo Russo. Il 12, 13, 14 e 15 Giugno 2014, prende parte al corso di conduzione radiofonica, presso Radio Crc Targato Italia, con insegnanti Max Poli e Rosaria Renna. Da Aprile 2014 inizia a collaborare con il periodico online Libero Pensiero News, dove dal Settembre dello stesso anno assume l'incarico di coordinatore della sezione locale di Napoli e Provincia. Da Aprile 2015 intraprende la collaborazione con Radio Amore Napoli come inviato. Nel Novembre 2015 è cordinatore del ciclo di seminari ''GIORNALISMO E NUOVA COMUNICAZIONE'' organizzato dalla Testata Giornalistica ''Libero Pensiero News'', insieme all'Unione degli Universitari presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli studi di Napoli Federico II

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO