Non una di meno, in piazza contro la violenza sulle donne

1
755

Non una di meno è un percorso politico, una rete di più soggettività, che si estende sul territorio nazionale, e che si lega, per concetti e per parole d’ordine, ad un movimento di lotta che esiste in altri paesi e che ha sicuramente una sua origine nelle lotte in sud america. La protagonista di Non una di meno è la donna.

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne del 25 novembre, Non una di meno ha organizzato un corteo che avverrà il giorno 26 Novembre a cui parteciperanno donne provenienti da tutto il Paese.

Il corteo si terrà a Roma, partirà da Piazza della Repubblica alle ore 14, attraverserà le vie del Centro della Capitale e terminerà in Piazza San Giovanni.

L’obbiettivo è porre fine agli innumerevoli abusi commessi dall’uomo sul corpo e sulla psicologia della donna, per dire basta all’altissimo tasso di femminicidi che vengono effettuati ogni giorno nel mondo. Il fenomeno della violenza maschile sulle donne deve essere necessariamente affrontato e mai sottovalutato, soprattutto dai sistemi politici di ogni Paese che non riescono a far fronte al drammatico problema. Per questo è richiesta la massima collaborazione e il massimo supporto alle tantissime associazioni che si occupano della tutela della donna come Non una di meno.

“La violenza attraversa ogni aspetto dell’esistenza, controlla e addomestica i corpi e le vite delle donne: in famiglia, sui luoghi di lavoro, a scuola, all’università, per strada, di notte, di giorno, negli ospedali, sui media, sul web. La violenza maschile sulle donne può essere affrontata solo con un cambiamento culturale radicale, come ci hanno insegnato l’esperienza  e la pratica del movimento delle donne e dei Centri Antiviolenza, che da trent’ anni resistono a ogni tentativo delle istituzioni di trasformarli in servizi di accoglienza neutri, negando la loro natura politica e di cambiamento”. ( dal Blog Non una di meno)

Anche da Napoli, sono numerosissime le donne che partiranno per la manifestazione del 26 novembre a Roma. Munite di coraggio, riscatto sociale e gran voce saranno presenti in piazza contro la violenza.

In attesa della manifestazione, Non una di meno Napoli ha organizzato un programma costituito da iniziative importanti che si terranno nel nostro territorio:

  • Martedì 8 novembre  ore 17.00 presso Ambulatorio Popolare Zero81- Largo Banchi Nuovi – Incontro con ginecologa di conoscenza su Malattie Sessualmente Trasmissibili -Contraccettivi
  • Mercoledì 9 novembre ore 18.00 presso libreria Evaluna – Piazza Bellini
    Incontro con Mariana Camps – Circulo de amigas feministas – Buenos Aires
  • Giovedì 10 novembre ore 17.00 presso Santa Fede Liberata – Via Pignatelli
    Presentazione del numero 119 di Leggendaria – Oggetto Bambine.
    ore 20.00 presso Mensa Occupata – Via Mezzocannone – Cena in sostegno a Carla- Contro la violenza maschile sulle donne
  • Venerdì 11 novembre ore 17.30 presso Città del Sole (vico Maffei): Presentazione del libro ”Sebben che siam donne”
  • Sabato 12 novembre ore 14.00  Corteo nazionale a Roma No confini, no sfruttamento
  • Domenica 13 novembre ore 10.00 Assemblea Pubblica presso Sala Consiliare Santa Maria La Nova
  • Giovedì 17 novembre presso Università Orientale di Napoli – Lella Palladino, presidentessa della cooperativa E.V.A: “La violenza maschile contro le donne nella quotidianità”
  • Sabato 19 novembre ore 21.30 Santa Fede Liberata : concerto di Ardesia Band per finanziare la manifestazione del 26
  • Domenica 20 novembre ore 19.00 Lido Pola (Via Nisida): Serata dedicata al teatro di Franca Rame e Aperitivo di finanziamento
  • Mercoledì 23 novembre presso ambulatorio popolare Zero81- Iniziativa su metodi contraccettivi e Mst
  • Giovedì 24 novembre ore 18,30 Santa fede liberata – Via San Giovanni Maggiore Pignatelli, 2 – Napoli LETTURE DA Tribunale delle Donne nella ex Jugoslavia, un approccio femminista alla giustizia e proiezione del film/documentario storia della cooperativa agricola INSIEME in Bosnia dopo la guerra, frutti di pace a cura di Donne in nero Napoli e donne dell’Assemblea di Santa Fede Liberata con l’Assemblea delle donne di Napoli perlarestituzione
  • Giovedì 24 novembre presso Università Orientale di Napoli – Proiezione film “Racconti da Stoccolma” di Anders Nilsson
  • Sabato 26 novembre – Manifestazione Nazionale Non Una Di Meno Roma ore 14,00 (partenza da Napoli in pullman) https://www.facebook.com/events/254991481565246/
  • Domenica 27 – Roma Tavoli tematici

Per ulteriori informazioni basta consultare il sito web https://nonunadimeno.wordpress.com/

Simona Pietropaolo