Referendum: sì o no? Le ultime previsioni

0
1216

Il 4 Dicembre si vota. L’argomento di giudizio del referendum è stato ampiamente trattato sulle colonne di Libero Pensiero. Ricordiamo che per la consultazione riguardante la riforma della Costituzione non verrà richiesto un quorum, mentre il quesito di interesse è:

«Approvate il testo della legge costituzionale concernente “disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del Cnel e la revisione del Titolo V della parte seconda della Costituzione”, approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta ufficiale numero 88 del 15 aprile 2016?»

Risposte: Sì o No. In attesa del verdetto, Libero Pensiero propone – come consueto – aggiornamenti sulle intenzioni di voto dei cittadini, attraverso la descrizione dei principali sondaggi e propri questionari.

referendum costituzionale 2016

Scenari Politici – Winpoll ha realizzato un sondaggio online in materia di referendum su commissione di Huffington Post (settimana scorsa). Per l’istituto, l’affluenza al voto è del 55%, con le seguenti proporzioni di scelta:

Sì: 47,5%
No: 52,5%.

Tecnè srl ha implementato un sondaggio telefonico ancora in tema referendum su richiesta di rti (ancora settimana scorsa). Il 51,6% dei rispondenti è ancora indeciso sul cosa votare, non escludendo la possibilità del non voto. Le percentuali di scelta sono:

Sì: 47,7%

No: 52,3%.

L’istituto sottolinea come le previsioni siano circa immutate rispetto al mese precedente. Per entrambi i sondaggi il No è in vantaggio di 5 punti con un margine di errore di 2,5. Non è semplice fare una previsione netta al momento sull’esito del referendum. Il No è comunque il risultato favorito.

L’appuntamento con gli aggiornamenti sul voto al referendum costituzionale è su www.liberopensiero.eu

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO