Libera Campania, al fianco di Enza Rando

0
104

La inquietante devastazione che ha subito l’ufficio di Enza Rando nella notte tra il 25 ed il 26 novembre a Modena (dal quale non è stato asportato nulla, neppure oggetti di valore presenti ) è l’ennesimo attacco a chi si oppone alla criminalità presente in questo Paese.

Questa azione va a colpire una importantissima figura di Libera, il suo vicepresidente. Enza cura le costituzioni di parte civili in numerosi processi di mafia. Una donna ed un avvocato che ha deciso di mettere la sua passione e la sua professionalità al servizio del Paese, del suo presente e del suo futuro.

Enza è un esempio di impegno civile, un patrimonio di questo Paese. Per questo Libera Campania, nell’esprimere solidarietà ad Enza e nel confidare in una rapida ed efficace risposta delle autorità preposte alla risoluzione del caso, chiede a tutti di stringersi attorno a lei ed a Libera tutta.

Le mafie si sconfiggono tutti assieme e non lasciando sole le persone che combattono in prima linea.
Come Enza.

l

Libera Campania

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO