Con 80 voti è Alessandro Ruslans Fusco, il nuovo Presidente della Consulta Provinciale degli studenti di Napoli. Fusco, studente del Liceo Scientifico Cantone di Pomigliano, lo scorso anno ha già ricoperto la carica di vicepresidente della Cps Provinciale di Napoli e succede a Vittorio Saggese.

Queste le prime parole del neo Presidente rilasciate a Libero Pensiero News: ”Voglio ringraziare l’assemblea per la fiducia riposta nei miei confronti. Sono felice di poter rappresentare studentesse e studenti della Provincia di Napoli e sono molto fiducioso per questo mandato presidenziale. Il mio impegno maggiore sarà essere il Presidente di tutti. Sarò felice di dialogare con tutte le realtà e tutte le istituzioni del territorio” – conclude Fusco.

Pietro Montesarchio, ex Presidente, oggi tutor Cps aggiunge: ”Noi tutor e l’intero ufficio di presidenza uscente siamo davvero molto soddisfatti di questa prima plenaria e dell’esito delle elezioni. Siamo, inoltre contenti dell’accoglienza calorosa che ci ha riservato la sede che abbiamo scelto, il Kodokan sport. L’assemblea è andata benissimo e auguriamo un buon lavoro al nuovo ufficio di presidenza. Nell’impegno e nella serietà, nel rappresentare tutti gli studenti di Napoli e Provincia che ci hanno eletto”.

Insieme a Fusco sono stati eletti anche i due nuovi vicepresidenti: I Vicepresidente, Claudio Mennella 22 voti e II Vicepresidente Giacomo Cammarano  20 voti.

Pasquale De Laurentis
p.delaurentis@liberopensiero.eu

CONDIVIDI
Articolo precedenteNapoli, 8 Dicembre Flash Mob contro l’omofobia
Articolo successivoGermania, sventato attentato di un agente islamista del controspionaggio tedesco
Nasce a Napoli. Consegue il diploma al Liceo Classico Giuseppe Garibaldi di Napoli. E’ qui eletto rappresentante d’istituto dal 2004/2005 al 2008/2009. È cofondatore del giornale scolastico “L’Idea”. Nel settembre 2008, insieme ad altri componenti del Comitato Studentesco, è ospite in uno speciale del Tg di Italia Mia dedicato alla scuola, al quale partecipano gli assessori all’istruzione Gabriele, Cortese e Rispoli. Nel 2005 inoltre, diviene il responsabile provinciale di Napoli dell'Unione degli Studenti, dove è protagonista di numerose battaglie contro l’allora Ministro dell’Istruzione Letizia Moratti. Nel 2008 partecipa attivamente al movimento studentesco dell'Onda, mentre nel 2009 si iscrive al corso di laurea in Scienze Politiche presso l'Università degli studi di Napoli l’Orientale. Da sempre grande appassionato del mondo radiofonico, nel Febbraio del 2012, è cofondatore con Lorenzo Russo di Radio TIN, evolutosi in seguito nel blog Tin Napoli. Nel Giugno del 2013 collabora con la web radio locale RadioSca, dove conduce quattro appuntamenti di Generazione X, il programma da lui ideato, insieme a Lorenzo Russo. Il 12, 13, 14 e 15 Giugno 2014, prende parte al corso di conduzione radiofonica, presso Radio Crc Targato Italia, con insegnanti Max Poli e Rosaria Renna. Da Aprile 2014 inizia a collaborare con il periodico online Libero Pensiero News, dove dal Settembre dello stesso anno assume l'incarico di coordinatore della sezione locale di Napoli e Provincia. Da Aprile 2015 intraprende la collaborazione con Radio Amore Napoli come inviato. Nel Novembre 2015 è cordinatore del ciclo di seminari ''GIORNALISMO E NUOVA COMUNICAZIONE'' organizzato dalla Testata Giornalistica ''Libero Pensiero News'', insieme all'Unione degli Universitari presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università degli studi di Napoli Federico II

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO