Nella giornata di ieri e di martedì si sono svolte le ultime gare della fase a gironi della Champions League. Tanti verdetti erano già decisi, ma le sorprese non sono mancate anche in questo turno. Andiamo a scoprire tutti i risultati.

AVANTI NAPOLIIl Napoli di Maurizio Sarri batte 2-1 il Benfica in Portogallo e passa agli ottavi di finale di Champions come prima squadra del Girone B. I partenopei dimostrano di avere grande personalità, prima gestendo la gara e poi mettendo la freccia del sorpasso, grazie alle reti di Callejon e Mertens. Il belga entra nel secondo tempo e, come spesso accade, cambia completamente il volto del match. Ottima gara quindi per gli azzurri, anche se in realtà la qualificazione sarebbe stata certa anche con una sconfitta, visto che nell’altra gara del girone B di Champions la Dinamo Kiev, già eliminata, batte a sorpresa il Besiktas per 6-0. Grande umiliazione per i turchi che non hanno sfruttato lo scontro diretto tra Napoli e Benfica. I partenopei e i portoghesi approdano al turno successivo, i turchi si accontentano dell’Europa League.

L’altra italiana in Champions, la Juventus era già qualificata agli ottavi di finale, ma battendo la Dinamo Zagabria per 2-0 si è assicurata il primo posto del girone H. Da segnalare la rete di Gonzalo Higuain, che non segnava da circa un mese. Nell’altra gara del gruppo  il Siviglia pareggia a Lione per 0-0 e si qualifica al turno successivo. I francesi avrebbero dovuto vincere 2-0 per sorpassare in classifica gli spagnoli, ma non è arrivata neanche la vittoria. Per loro ci sarà la consolazione dell’Europa League. Un’altra francese, il Monaco, perde contro il Leverkusen per 3-0, ma la sconfitta è indolore, visto che la squadra del Principato era già qualificata come prima. I tedeschi arrivano secondi nel girone E di Champions, mentre il Tottenham va in Europa League.

BEFFA REAL – Uno dei match più interessanti di questo turno di Champions è sicuramente quello tra Real Madrid e Borussia Dortmund al Bernabeu, per stabilire la capolista del Gruppo F. Gli spagnoli segnano due volte con Benzema, ma i tedeschi non mollano e agguantano il 2-2 grazie ad Aubameyang e Reus. A fronte di questo pareggio il Borussia si qualifica agli ottavi come prima del girone F, mentre i campioni d’Europa in carica si qualificano come secondi, diventando una vera e propria mina vagante della competizione. In Europa League ci andrà meritatamente il Legia Varsavia, che batte 1-0 lo Sporting Lisbona. Nel girone G il Leicester City già qualificato come primo del gruppo, perde 5-0 con il Porto, che si aggiudica la qualificazione agli ottavi di Champions. E’ vero che la qualificazione per gli uomini di Ranieri era già acquisita, ma figuracce del genere non fanno sicuramente bene al morale dei Foxes, che stanno vivendo una stagione difficile in Premier League. In Europa League ci andrà il Copenhaghen, che vince in trasferta contro il Bruges per 2-0.

TRIPLETTE – Nel gruppo A di Champions vince l’Arsenal facilmente contro il Basilea grazie ad una tripletta di Lucas Perez, acquistato quest’estate dal Deportivo la Coruna per circa 30 milioni di euro. Gli inglesi si qualificano come primi nel girone, mentre il Psg arriva secondo, avendo pareggiato a fatica contro il Ludogorets. Ottima figura quindi per i bulgari, che andranno a giocarsi l’Europa League. Un’altra tripletta in questa giornata anche per Arda Turan del Barcellona, che grazie alle sue 3 reti ha permesso agli spagnoli di battere il Borussia Moenchengladbach per 4-0. Il Manchester City pareggia 1-1 in casa con il Celtic, ma nel girone C di Champions era già tutto deciso, con gli spagnoli qualificati come primi e gli inglesi come secondi. In Europa League i tedeschi del Borussia. Infine nel gruppo F il Bayern di Ancelotti batte l’Atletico Madrid per 1-0, ma anche in questo caso il girone era già deciso, con gli spagnoli primi e i tedeschi secondi. Nell’altra gara il Rostov pareggia a sorpresa contro il Psv e si qualifica meritatamente all’Europa League.

QUALIFICATE COME PRIME: Arsenal, Napoli, Barcellona, Atletico Madrid, Monaco, Dortmund, Leicester, Juventus.

QUALIFICATE COME SECONDE: Manchester City, Bayern Monaco, Bayer Leverkusen, Real Madrid, Porto, Siviglia.

I sorteggi per gli ottavi di Champions avverranno Lunedì a Nyon alle ore 12:00.

Salvatore Cantone