L’eclettico e geniale Giovanni Allevi, pianista di successo, compositore e direttore d’orchestra, famoso non solo per il suo innato talento, ma anche per la sua grande sensibilità in ambito artistico e la sua particolare personalità, ha scelto Napoli come tappa conclusiva della sua tounée sold out. Pochi giorni fa, presso la stazione centrale di Piazza Garibaldi, ha improvvisato un concerto al pianoforte, che ha lasciato tutti spiazzati. Da pochissimo, ha festeggiato i suoi meravigliosi e produttivi venticinque anni di carriera, organizzando una serie di concerti in giro per l’Italia.

Venerdì 16 dicembre sarà, dunque, al Teatro Palapartenope, accompagnato dall’Orchestra Sinfonica Italiana, e delizierà il pubblico con una carrellata di brani, tra cui menzioniamo “A perfect day” ed “Elevazione”. Circa quaranta maestri d’orchestra di fama nazionale lo affiancheranno per tutta la durata del concerto, dando vita a uno spettacolo unico, in cui si fondono all’unisono arte, estro creativo, esperienza, passione e immenso talento. La musica, maestra di vita, riesce a regalare emozioni sempre nuove e autentiche, che penetrano nell’anima. D’altronde, Allevi ha lo straordinario potere di rendere magica l’atmosfera in un battibaleno e di catturare l’attenzione del pubblico con la sua simpatia, la sua ironia, il suo particolare modo di interagire e naturalmente le sue spiccate doti artistiche. Insomma, si tratta di un artista unico nel suo genere, originale e carismatico come pochi. Un talento nato e cresciuto in Italia, tra l’altro, ad Ascoli Piceno, nel cuore delle Marche.

Il concerto inizierà alle ore 21 circa. I biglietti si possono acquistare sul sito Ticketone.it o contattando la Mia Event.

Per ulteriori informazioni

Valentina Coppola