Giuseppe Sequino, titolare del negozio Sequino Luce di Torre del Greco ha realizzato un particolare  albero di Natale utilizzando pallet e lampadine come espositore per il suo negozio. Dopo aver ricevuto molte offerte per l’acquisto dell’albero, ha deciso di non metterlo in vendita, ma di organizzare una lotteria di beneficenza in collaborazione con l’associazione “DiamoUnaMano”, mettendo quest’ultimo in palio.

“Non mi sembrava giusto venderlo e guadagnarci – ha affermato Giuseppe – però ho pensato da subito che si potesse fare una buona azione. Quando il mio amico Marco Manna di “Aucelluzzo.it” mi ha fatto conoscere la Onlus “Diamo una mano”, e le attività che svolgono ogni giorno non ho più avuto dubbi.”

DiamoUnaMano” è un’associazione di volontariato Onlus che da dieci anni svolge attività al Reparto di Oncologia Pediatrica della SUN. Organizzano feste di compleanno per i bambini ricoverati, viaggi e gite nei parchi di divertimento, offrono sostegno economico, consulenza legale gratuita, riempiono di giocattoli la sala del reparto di oncologia pediatrica più volte l’anno e sono tra le più attive associazioni di volontariato – in Italia – che invogliano le persone a donare sangue e midollo osseo.

A partire dal 10 Dicembre 2016  e fino al 5 Gennaio 2017 è possibile acquistare il biglietto della lotteria, con soli 5 euro, con un numero a scelta dal tabellone “Illumina il Natale”, e il ricavato sarà devoluto interamente all’associazione “DiamoUnaMano”

Il  vincitore dell’Albero di Luce sarà la persona in possesso del primo numero che uscirà sulla ruota di Napoli all’estrazione del 6 gennaio 2017.

Per partecipare all’iniziativa “Illumina il Natale” bisogna telefonare al 3311136690, richiedere un numero dal tabellone compreso tra 1 e 90 e infine donare 5 Euro tramite Paypal collegandosi alla pagina http://www.diamounamano.it/sostienici/ con causale “Illumina il Natale, nome e cognome del donatore e numero scelto”. È possibile, inoltre, acquistarlo presso il negozio “Sequino Luce” o sulla pagina facebook www.facebook.com/sequinoluce.

CONDIVIDI
Articolo precedenteDe Luca: La procura indaga sul voto di scambio
Articolo successivoItaliani troppo sedentari, serve un piano per l’attività fisica

Studentessa di culture digitali e della comunicazione. Amo profondamente leggere, dai grandi classici della letteratura fino ad arrivare agli autori contemporanei. Non amo particolarmente il cinema ma sono una patita delle serie tv. Il mio sogno è poter diventare un giorno giornalista, poter viaggiare e studiare le diverse culture che popolano il nostro mondo.