Fino al 15 gennaio 2017 è aperto il crowdfunding “Fatti un cinema” per l’apertura della sala Cinema* presso l’Ex Asilo Filangieri, sito in Vico Giuseppe Maffei, 4.

La cappella dell’Ex Asilo Filangieri di Napoli, sarà allestita a mo’ di sala cinematografica. La sala Cinema* sarà permanente e aperta alla città, e offrirà un cinema contro culturale e di quartiere che  attirerà vecchi e nuovi amanti della settima arte.

La sala cinematografica dell’asilo proporrà ogni giorno una pellicola diversa, spaziando dai film classici fino ai documentari, offrendo la possibilità di vedere i lavori di nuovi e giovani registi che per la prima volta si cimentano sul grande schermo. E inoltre, alla fine di ogni proiezione, la sala Cinema* diventerà luogo di confronto, proposte e discussioni sulle tematiche trattate nei film proiettati.

Sala Cinema* - Ex Asilo Filangieri
Sala Cinema* – Ex Asilo Filangieri

L’Ex Asilo Filangieri, sorge nel quartiere San Lorenzo di Napoli: dal 2 marzo 2012 è diventato uno spazio culturale aperto a tutti i partenopei. L’intento è stato quello di mettere al servizio dei cittadini un bene comune e di toglierlo dalle mani dei privati: l’Ex Asilo Filangieri è quindi una sorta di comunità autogestita che ospita artisti, spettacoli, eventi culturali, presentazione di libri, e ha generato una nuova possibile forma di istituzionalità dell’arte fondata sulla cooperazione e sulla condivisione, contribuendo alla ricerca artistica e culturale.

Fino al 15 gennaio 2017 sarà possibile partecipare alla raccolta fondi per la nascita dell sala Cinema* : si potrà fare una donazione, contribuendo con una cifra a piacere. Chiuso il crowdfunding, e raggiunta la cifra necessaria, saranno contattati tutti i donatori, e durante le assemblee e i tavoli tematici si darà il via alla nascita della sala Cinema*, stilando elenchi dei materiali da acquistare e dando il via ai lavori.

Entro cinque mesi, l’Ex Asilo Filangieri diventerà la sala Cinema* di cui la Napoli contemporanea ha bisogno: la luce del proiettore sarà pronta ad illuminare uno schermo che si caratterizza per la sua innovazione e per la sua novità.

Potete tenervi aggiornati con le news sia sulla pagina Facebook dell’Ex Asilo, oppure presso il sito ufficiale.

Arianna Spezzaferro

CONDIVIDI
Articolo precedenteA voi, terroni, che votereste ancora Lega Nord
Articolo successivoFonderie Pisano, Battipaglia prende una decisione
Arianna Spezzaferro, nata a Napoli il 12/04/1993, è laureata in Lettere Moderne e specializzanda in Filologia Moderna presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Amante della cultura umanistica, della filologia romanza e della lettura, aspira a diventare un'insegnante di Letteratura italiana, perché crede fermamente di poter trasmettere, in futuro, ai suoi alunni l'interesse vivo per tale disciplina. Attualmente scrive per Libero Pensiero News come coordinatrice della sezione Cultura.