Il glorioso club del Genoa, in attesa di annunciare il nuovo sponsor, avrà sulla maglie da gioco, per la prima partita casalinga del 2017 contro la Roma, una delle celebri frasi del cantante, tifoso del grifone, Fabrizio De Andrè: “Al Genoa scriverei una canzone d’amore, ma sono troppo coinvolto”. Quella che comparirà sulla maglia rossoblù in occasione del match di questa giornata di campionato sarà solo la prima di una serie di frasi che verranno ”tatuate” sulle casacche dei ragazzi di Juric. Le frasi, dunque, una per partita, andranno a comporre una serie di maglie in edizione limitata in attesa che il club Genoano sveli il nuovo sponsor che, a quanto pare, non sarà una classica operazione commerciale, ma un marchio che rispecchi le tradizioni, l’unicità e l’appartenenza del Genoa. Questo progetto di comunicazione è stato formato grazie alla collaborazione Barabino & Partners (sponsor del Genoa Cfc Scuola Calcio). Il club di Preziosi, tra l’altro, si sta dimostrando particolarmente attivo sul mercato: dopo le cessioni di Pavoletti al Napoli e di Rincon alla Juventus, si è rinforzata acquistando dall’Atalanta l’attaccante Cileno Mauricio Pinilla, Taarabt dal BenficaMorosini dal Brescia Beghetto dalla Spal. Per Pinilla  è un ritorno nel club genovese dopo aver giocato in maglia rossoblù nel 2014. Per il centrocampista Taarabt prelevato in prestito dal Benfica è un ritorno in Italia, dopo aver giocato con la maglia del Milan.

Claudio Gervasio

Fonte immagine in evidenza: Corriere Dello Sport.it