Il 15 Gennaio è alle porte ed è tutto pronto al Museo di Capodimonte per  far vivere fantastiche avventure ai bambini disposti a imparare giocando.

Il Museo di Capodimonte in collaborazione con l’Associazione Amici di Capodimonte onlus hanno promosso un ciclo di laboratori “MeLe Progetto, Piccole Mani sulla città” a cura di Archipicchia! Architettura per Bambini.
L’attività rivolta a bambini di età compresa tra gli 8 e i 10 anni di età, che si svolgerà nello spazio di esposizione permanente del Museo di Capodimonte dedicato alla collezione dei Manifesti Mele,  è stata posta in essere grazie al contributo della Fondazione Emiddio Mele, che ne sostiene interamente i costi, per garantire la partecipazione gratuita a tutti i bambini.

L’associazione Archipicchia! Architettura per Bambini nasce con l’obiettivo di coinvolgere i bambini nello studio della architettura e della progettazione urbanistica divulgando il valore del patrimonio urbano.
Pertanto,  la genesi di MeLe Progetto risiede proprio nell’idea di stimolare i bambini su temi quali la progettazione, misura, composizione, design, sostenibilità, ambiente, storia, lavorando su immagini, luoghi e simboli più rappresentativi della città di Napoli.

Attraverso il gioco e la partecipazione attiva si introdurranno i bambini nella storia dell’architettura, e non solo, entrando nel corpo della nostra città.

Il primo dei cinque appuntamenti mensili si terrà, per l’appunto, domenica 15 Gennaio alle ore 11.00 dal titolo “Napoli, città di CASTELLI”.
Gli incontri a seguire si terranno rispettivamente il 19 Febbraio, il 12 Marzo, il 9 Aprile e il 21 Maggio e in ognuno di questi vi sarà la possibilità, anche per gli adulti, di conoscere ed imparare, luoghi, piazze e aspetti sconosciuti del capoluogo partenopeo.

Per maggiori informazioni

Maria Luisa Allocca