L’USB in presidio davanti la Regione: i sindacalisti chiedono il licenziamento del ministro Lorenzin e del presidente regionale De Luca.

Napoli. È di pochi minuti fa la notizia riguardante l’USB Campania (Unione Sindacale di Base) in presidio davanti il palazzo della Regione in via Santa Lucia.

I sindacalisti chiedono il licenziamento del ministro della salute Beatrice Lorenzin e del Presidente della Regione Vincenzo De Luca a seguito della sospensione del direttore sanitario e dei responsabili di pronto soccorso e medicina d’urgenza dell’ospedale Santa Maria della Pietà di Nola.

La mancanza di lettighe e barelle nell’ospedale nolano e la successiva sospensione dei tre medici ha indignato tanto l’opinione pubblica quando l’USB che, a tal proposito, chiede un giusto finale per questa triste vicenda, un finale in cui a pagare, per una volta, non sia chi svolge il proprio dovere.

Flora Visone

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteOspedale di Nola, polemiche incrociate
Articolo successivoSaba: “Quante rose a nascondere un abisso”
Flora scrive da sempre perché le riesce meglio che parlare. Studia Lettere moderne e lavora in una ludoteca. Poesia e bambini, due cose che, messe insieme, un po' la vita la migliorano. Non sa cosa vuol fare da grande ma sa quello che non vuole fare: arrendersi ad una realtà che non ti fa regali, dove il futuro tocca andarselo a prendere da soli.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO