Parigi, ore 10.30, un uomo con due zaini viene fermato al museo del Louvre da alcuni addetti della sicurezza per i soliti controlli.

Alla richiesta degli zaini da parte di quest’ultimi, l’uomo ha iniziato a scagliarsi contro i soldati brandendo un machete. L’uomo ha urlato: “Allah Akbar”.

Questi ultimi hanno reagito sparando 5 colpi e ferendo gravemente l’attentatore, che nel frattempo era riuscito a ferire un soldato.

L’uomo è stato preso e portato in ospedale. È cosciente e sarà interrogato appena possibile.

L’area intorno al museo è stata evacuata e transennata. I visitatori all’interno (quasi 250 persone) sono stati fatti uscire. Bloccata anche la linea 7 del Palais Royal Musée du Louvre.

In attesa di aggiornamenti.

Nicola Capussela