Sondaggi di Libero Pensiero

Libero Pensiero News consente ai propri lettori di partecipare a sondaggi (non scientifici) in materia politica per creare la massima interazione possibile tra la redazione e l’audience. In questo mese, Febbraio 2017, è stato sottomesso un questionario, diffuso via social media sites, concernente le prossime elezioni politiche e il gradimento dei leader. Ovviamente, essendo il parlamento ancora nel pieno esercizio delle sue funzioni, il dibattito su una sua riformulazione, via urne, è solo dal punto di vista teorico; ad ogni modo, il tema del ritorno al voto è sempre vivo tra i cittadini italiani, come argomentato nel sondaggio di Gennaio, quando ai partecipanti è stato richiesto di esprimere una preferenza circa una data ipotetica di ritorno alle urne: il 67% era favorevole ad un voto politico immediato, già in primavera.

Il nuovo parlamento

Vediamo il risultato della nostra rilevazione, comparato al sondaggio di Emg Acqua per La7, svoltosi nello stesso arco temporale, ma con un campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. L’intervallo di fiducia delle stime è di circa 2 punti percentuali, quindi PD e Movimento 5 Stelle si presentano alla pari in vetta alle preferenze; più dietro con la metà dei consensi Lega Nord e Forza Italia, che potrebbero divenire un avversario di rilievo in caso di alleanza (coinvolgendo Fratelli d’Italia magari).

PD – Partito Democratico: 30%
Movimento Cinque Stelle: 28%
Lega Nord: 14%
Forza Italia: 12%
Sinistra Italiana: 4%
Area popolare: 3%
Altro partito: 9%
E’ indeciso: 20%
Astensione: 38%

PD – Partito Democratico: 30.5%
Movimento Cinque Stelle: 28.1%
Lega Nord: 13.5%
Forza Italia: 12.1%
Fratelli d’Italia – An: 4.6%
Sinistra Italiana: 3.4%
Ncd: 3.3%
Altro partito: 4.5%
Scheda bianca/nulla: 2.1%
E’ indeciso: 18.0%
Astensione: 36.9%

Classifica di gradimento del leader politico

E’ interessante valutare una classifica di gradimento del leader politico; abbiamo proposto 5 figure, cioè Renzi, Salvini, Berlusconi, Di Maio e Speranza. Questa scelta è alimentata dal coinvolgimento tra sostenitori (e oppositori) e tali politici, simboli dei loro schieramenti. Inoltre, è stato possibile un confronto temporale con lo scorso questionario che proponeva la stessa indagine. A Gennaio, la classifica era così ordinata: al primo posto Berlusconi, poi Salvini, quindi Di Maio e poi Renzi e Speranza. Nel clima post-referendum, la figura carismatica di Berlusconi era quella più conforme all’idea di leader politico. Tale fattispecie è cambiata ad un mese di distanza, facendo emergere il gradimento verso Matteo Salvini, ora primo. Questa la classifica aggiornata: Salvini, Berlusconi, Renzi, Di Maio e Speranza. Renzi sorpassa Di Maio, mentre Speranza si conferma ultimo. Ad ogni modo, non sembra esservi un ranking definito, bensì mobile.

L’appuntamento con i questionari di Libero Pensiero prosegue sul sito e sui canali social.

Fabio Fin

1 COMMENTO

Comments are closed.