Favorevoli o contrari al giorno della festa dell’amore, si ritrovano spesso uniti dallo shopping “più romantico” dell’anno. Gli Italiani sono il popolo all’interno della Ue che risponde annualmente con il maggiore entusiasmo, e che soprattutto scelgono i modi più originali di fare i regali prediligendo soprattutto l’e-commerce. Trovare il regalo più “unico e originale” possibile sembra un dovere, che certamente non arriva a soluzioni estreme come la richiesta di un preventivo sull’assicurazione della casa per sentirsi più tutelati. Tuttavia si cerca di fare acquisti che siano comunque anche dotati di una certa utilità.

Le abitudini dei romantici acquirenti sono state analizzate soprattutto andando a vedere per quali beni sono state utilizzate le carte di credito e i vari sistemi di pagamento elettronici, sui siti online o presso gli esercenti. Mastercard ha reso noti i dati raccolti nel suo terzo rapporto annuale proprio sul giorno di San Valentino, chiamato Lover Index. Le transazioni in questo giorno sono aumentate del 49%. Ma se si considerano le sole transazioni digitali, nei giorni a ridosso di San Valentino, negli ultimi due anni le transazioni sono aumentate oltre il 400%.

In cima alla lista delle preferenze rimane la cena romantica per eccellenza, che è ulteriormente cresciuta del 90%. I cioccolatini rimangono fermi, così come l’acquisto di gioielli, e i fiori crescono ma solo del 5%. Le abitudini palesate dagli Italiani si allineano con quelle che si sono invece confermate negli Usa, mentre sono molto distanti da quelle dell’America Latina e abbastanza distanti anche da quelle della maggioranza dei Paesi Ue.

I dati sono stati commentati da Luca Fiumarella, che occupa la posizione di Head of Marketing Italy and Greece, che ha sottolineato il fatto che “Lo spostamento verso il mondo digitale, riguarda anche le occasioni più romantiche, soprattutto in Italia. I nostri connazionali ricercano semplicità e velocità nei loro acquisti, anche a San Valentino, per questo ricorrono al mondo online e dell’e-commerce, che consente loro di regalare un’esperienza speciale alla persona amata, anche all’ultimo secondo.”