Serena Autieri, attrice e cantante, incontrerà gli studenti della Federico II domani, lunedì 6 marzo, alle ore 12.

L’evento, organizzato dal Teatro Augusteo in collaborazione con il quindicinale di informazione universitaria Ateneapoli, avrà luogo presso l’aula DSU 4 del Dipartimento di Studi Umanistici in via Porta di Massa.

Durante l’incontro con gli studenti federiciani, l’attrice partenopea presenterà il suo ultimo spettacolo “Diana e Lady D” in scena al Teatro Augusteo fino al 12 marzo.”Diana e Lady D”, scritta e diretta da Vincenzo Incenzo, è la prima opera teatrale che racconta la vita della principessa triste.

Interverranno con Serena Autieri: il professor Andrea Mazzucchi, coordinatore del Corso di Laurea Magistrale in Filologia Moderna; la professoressa Adriana Mauriello, il professor Matteo Palumbo, il professor Paquale Sabbatino, docenti di Letteratura Italiana presso il Dipartimenti di Studi Umanistici.

Abbiamo raggiunto telefonicamente il professor Andrea Mazzucchi il quale ha gentilmente risposto a qualche nostra domanda.

Professor Mazzucchi, da dove nasce l’idea di realizzare questo incontro?

L’incontro è stato organizzato da Ateneapoli in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici ed il Teatro Augusteo. Non si tratta del primo evento culturale tenutosi presso il nostro dipartimento, infatti qualche mese fa ospitammo l’attrice Nancy Brilli. Il nostro intento è di avvicinare gli studenti al teatro ed abbiamo voluto farlo attraverso un incontro con una bravissima attrice come Serena Autieri. Trattandosi di studenti che seguono un percorso di studi umanistico letterario, credo sia importante ed interessante conoscere il teatro.

Di cosa si parlerà nel corso dell’evento?

Nel corso dell’evento interverrò portando i saluti del Corso di Laurea Magistrale in Filologia Moderna. Interverranno inoltre il professor Matteo Palumbo, la professoressa Adriana Mauriello e il professor Pasquale Sabbatino che, essendo docenti di Letteratura Italiana, parleranno nello specifico di Letteratura Teatrale. Tra l’altro, il professor Palumbo e la professoressa Mauriello terranno, proprio questo semestre, un corso sulla Letteratura Teatrale di epoca rinascimentale e coinvolgeranno nell’incontro anche i loro studenti. L’attrice parlerà della sua esperienza teatrale, soffermandosi sul suo ultimo spettacolo incentrato sulla vita della principessa Diana, in scena al Teatro Augusteo sino al 12 marzo.

Mariavictoria Stella