“Raffaello- il Principe delle arti- in 3D” è la prima opera cinematografica incentrata sulla biografia del pittore  rinascimentale Raffaello Sanzio. Raffaello è stato un grande artista italiano, amato ed apprezzato  nel Bel Paese ed oltralpe, ma nonostante il suo prestigio nessun regista si era ancora focalizzato sulla sua esistenza e sulla sua creatività.

Il film, prodotto da Sky 3D, in collaborazione con Sky Cinema ed Arte, sarà visibile in anteprima mondiale nei cinema italiani il 3-4-5 aprile, per poi approdare in 60 Paesi del mondo.

“Raffaello-il Principe delle arti-in 3D” è il quarto film di arte realizzato da Sky in collaborazione con in Musei Vaticani. Dopo il successo dei primi tre progetti, Sky ha deciso di realizzare un prodotto sulla vita personale ed artistica del pittore urbinate. Si tratta di un lungometraggio dalla durata di 90 minuti, la cui ricostruzione storica è stata affidata a storici e storici dell’arte per garantire una riproduzione fedele degli eventi raccontati.

Le vicende narrate nel  film avranno inizio ad Urbino, città natale dell’artista, proseguiranno poi a Firenze ed a Roma, seguendo l’iter artistico-formativo di Sanzio.

Ad interpretare il pittore urbinate sarà Flavio Parenti, attore noto alla maggior parte del pubblico per sue apparizioni televisive. La Fornarina, la donna amata dall’artista, sarà interpretata dall’attrice Angela Curri, l’attore Enrico Lo Verso darà il volto a Giovanni SantiPietro Bembo, invece, sarà interpretato da Marco Cocci.

raffaello sky filmSaranno utilizzate le tecniche di ripresa 3D ed UHD più evolute per dare un’immagine totalizzante. Un cast di grande talento che renderà ancora più interessante ed avvincente la produzione cinematografica in 3D. La realizzazione della scenografia e dei costumi sono state affidate rispettivamente a Francesco Frigeri e Maurizio Millenotti, entrambi grandi professionisti nei loro settori. Questa nuova produzione cinematografica è stata riconosciuta d’interesse culturale dal MIBACT- Direzione generale cinema. 

Non ci resta che aspettare il 3 aprile per poter vedere in anteprima mondiale il primo film dedicato ad uno dei nostri più grandi artisti.

Mariavictoria Stella