Avete mai sentito parlare del “Cycle to work“?  Questa iniziativa è stata adottata nel Regno Unito per promuovere una alternativa ai mezzi di trasporto che sia più salutare e che contribuisca alla riduzione dell’inquinamento ambientale. Per fare ciò si sono poste in atto delle manovre atte ad agevolare gli acquisti di biciclette. È stata infatti data la possibilità ai lavoratori di acquistare una bici usufruendo di sconti tra il 25% e il 35%.

L’obiettivo di questa iniziativa è di promuovere il ciclismo come forma di trasporto, ed il programma ha riscosso un grande successo. Sempre più numerosi sono i lavoratori che nel Regno Unito hanno iniziato a comprare biciclette da corsa per recarsi al lavoro e per vari utilizzi quotidiani, decidendo quindi di non lasciarsi sfuggire questa incredibile offerta e di contribuire al successo di questa iniziativa lanciata dal governo britannico già nel 1999. Oltre un milione di dipendenti hanno iniziato a muoversi in bicicletta riuscendo a pagare le “due ruote” in maniera scontata e rateizzata. Possono aderire ancora oggi al programma “Cycle to work” tutti i lavoratori, sia autonomi che dipendenti, residenti nel Regno Unito e che abbiano già compiuto il 16° anno di età.

L’utilizzo della bici per recarsi al lavoro ha l’obiettivo di unire la praticità di un mezzo di trasporto quotidiano che non contribuisca ad inquinare l’ambiente al risparmio di denaro e al miglioramento della salute attraverso una attività sportiva quotidiana. Il Cycle to Work è davvero un programma eccezionale, perché dà la possibilità di acquistare a prezzi scontati e di rateizzare il pagamento senza nemmeno il bisogno di avere delle garanzie: basta infatti aderire ad una deduzione mensile dallo stipendio.

In Italia purtroppo si è ancora molto lontani dal poter usufruire di una iniziativa del genere, tuttavia, grazie ai portali e-commerce, aumentano le possibilità di poter acquistare delle bici a prezzi vantaggiosi e per tutti i gusti e le necessità. Ottime possibilità di acquisto sono offerte ad esempio dal sito per biciclette e bici da corsa online bikester.it, che propone delle ottime bici da corsa a dei prezzi vantaggiosi rispetto a quelli proposti nei negozi del settore.

Grazie a queste nuove tendenze di acquisti online ci si trova di fronte alla possibilità di acquistare anche delle bici di alto livello a prezzi ridotti, potendo scegliere tra prodotti leggeri, pratici e comodi, in modo tale da garantire il massimo del confort per gli spostamenti quotidiani.

La Gran Bretagna ha messo in campo questa iniziativa davvero spettacolare, che funziona ormai dal 1999 e che va avanti ancora oggi con numerosi benefici: è stato valutato che, nel corso degli anni, l’utilizzo del Cycle to Work ha portato ad ottenere dei grandissimi risparmi persino in ambito di sanità pubblica, perché le persone che fanno sport sono più sane e anche più produttive. Un incentivo davvero prezioso che dovrebbe essere preso ad esempio anche dagli altri paesi e che potrebbe garantire la possibilità di un boom nel settore della vendita delle biciclette, favorendo soprattutto la vendita online dove la scelta è più vasta ed i prezzi competitivi.