Negli ultimi anni, una delle novità più complesse e interessanti nel mondo del web e delle aziende è stata l’affermarsi della SEO.

Per SEO (Search Engine Optimization) intendiamo tutte quelle tecniche e pratiche volte al miglioramento del posizionamento e dell’indicizzazione sui motori di ricerca per un sito web. Questa pratica può essere svolta da un privato o da un’agenzia SEO.

Nata in sordina e in mano solo a pochi esperti, questa “scienza” è cresciuta lentamente attraverso la digitalizzazione, fino ad arrivare alla situazione attuale, dove la consulenza SEO è un vero e proprio fenomeno che muove grandi somme di denaro e, allo stesso tempo, offre possibilità lavorative a migliaia di esperti, grazie anche a un sistema in continua evoluzione.

Come lavora un consulente SEO?

Un operatore effettua per prima quella che si definisce: analisi SEO sito web. Studiando la struttura del sito, la sua componente tecnica (velocità, facilità di consultazione dei contenuti) e, in particolare, analizzando i testi, la struttura testi e la presenza in essi di parole chiave adatte. È a questo punto che il consulente è in grado di capire punti deboli e errori presenti all’interno delle pagine. Ecco che inizia il lavoro di ottimizzazione attraverso interventi diretti, definiti On-Site e indiretti, definiti Off-Site.

Un intervento Off-Site è ad esempio la link building, ovvero ottenere link da parte di altri siti che rimandino ad una pagina del nostro sito web o e-commerce. Attenzione però: i siti utili alla link building devono avere una buona reputazione online SEO, essere quindi siti di qualità e non meri specchietti per allodole per attirare l’interesse di Google. Va tenuto anche presente come ogni giorno i tecnici del motore di ricerca più utilizzato al mondo si impegnino per impedire indicizzazioni scorrette e per prevenire tecniche fraudolente di indicizzazione.

Di conseguenza il SEO specialist diventa l’unica vera persona capace di migliorare realmente il posizionamento di un sito web. È proprio grazie alle conoscenze di quest’ultimo, al suo tenersi costantemente aggiornato su novità, trend e nuove tecniche che un sito può realmente scalare la classifica Google.

Importante è anche la qualità generale di quello che offriamo, non bastano infatti poche parole chiave per creare un contenuto di qualità; quello che conta davvero è che le nostre pagine web siano strutturate con maestria e con tecniche capaci di inviare messaggi chiari, risultare piacevoli all’utenza e, allo stesso tempo, offrire una visibilità precisa ai motori di ricerca, in modo tale da rendere più semplice il reperimento del sito e della pagina web.

Una galassia di nuove figure professionali

In questo ambito si trovano moltissime offerte e nuove figure professionali che nascono ogni giorno. Chi è in cerca di un servizio di ottimizzazione per il suo sito deve necessariamente rivolgersi a una Agenzia SEO, una di questa è Menford: agenzia internazionale composta da esperti del settore capaci di offrire in tempi rapidi un preventivo SEO basato su una analisi generale del sito e successivamente proporre un servizio di ottimizzazione e miglioramento della posizione su Google.

La SEO è il business del futuro, sappiamo tutti nell’era di internet quanto sia diventato fondamentale avere una forte presenza sul web, quello che non tutti capiscono è però che chi non compare su Google, sostanzialmente non esiste.

Ci troviamo quindi di fronte a siti pagati migliaia di euro che rimangono relegati alla ricerca via url, a causa di una cattiva indicizzazione e dell’assenza di un lavoro fatto da parte di specialisti.

La SEO è un fenomeno in crescita e chi gestisce un’attività o un’azienda farebbe meglio a scoprirne di più per non rimanere tagliato fuori da un mercato che ogni giorno diventa più complesso e competitivo.