A Castel Sant’Elmo, la fortezza situata presso la collina del Vomero, il prossimo 7 luglio si svolgerà l’evento musicale “Sant’Elmo Estate 2017”. 

La rassegna, svoltasi già negli anni precedenti a Castel’Elmo, è giunta  alla sua decima edizione. L’evento che avrà inizio il 7 luglio prevede una serie di concerti di grandi artisti internazionali del genere pop, jazz e rock. La Piazza d’Armi del castello sarà teatro dell’evento, una location mozzafiato dalla quale è possibile ammirare il suggestivo panorama del Golfo di Napoli.

Quest’anno purtroppo alcune sale della fortezza tra cui ricordiamo Sala Cannoni e l’Auditorium non saranno accessibili al pubblico  nel corso dell’evento.

Trattandosi di locali che ospitavano tra i cinquecento ed i settecento posti, la loro chiusura ha determinato una drastica riduzione dei posti a sedere  disponibili ed è stato necessario cancellare dal programma alcuni concerti. Ricordiamo infatti che mancheranno i concerti dell’Associazione Scarlatti, i quali si svolgeranno nel Teatrino di Corte di Palazzo Reale.

La manifestazione giunta alla sua decima edizione è stata organizzata dall’associazione culturale “Incroci Sonori” sotto la direzione artistica di Michele Solipano. L’obiettivo principale dell’associazione  è quello di coniugare la buona musica alle bellezze artistiche del polo museale della fortezza del Vomero.

L’evento al castello avrà inizio il 7 luglio e proseguirà sino all’ultimo giorno del mese con concerti di grandi artisti di fama nazionale ed internazionale.

Il Sant’Elmo Estate 2017 sarà inaugurato con un concerto di Joe Barbieri, cantautore partenopeo, il cui talento fu scoperto dal compianto Pino Daniele.

Si è ritenuto giusto aprire la kermesse con un concerto di un autore napoletano, doveroso omaggio alla città ed all’artista stesso. Il Sant’Elmo Estate 2017 proseguirà con altre numerose esibizioni live, tra cui ricordiamo quella di Enzo Gragnaniello e Tony Esposito prevista per il 19 luglio.

Il costo del biglietto di ogni evento varia tra i venti ed i venticinque euro; per maggiori informazioni recarsi sul sito ufficiale dell’evento.

Mariavictoria Stella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here