Chi possiede o gestisce attività commerciali o negozi deve sottostare a tutti una serie di obblighi imposti dalla legge.

Prima di tutto deve iscrivere l’impresa o società nel registro della Camera di Commercio, depositando nome e dati dell’impresa, le informazioni specifiche sulla sede e il luogo dove svolge l’attività, così come la tipologia di attività svolta.

Il secondo step è quello relativo ai libri e alle scritture contabili, che devono essere compilate e tenute diligentemente con tutte le notizie riguardanti l’attività, prime fra tutte le spese e gli incassi quotidiani.

L’imprenditore deve, inoltre, rispettare tutta una serie di regole a partire da quelle che mettono al centro la salute del consumatore e di chi acquista i prodotti offerti o i servizi resi all’interno dell’impresa.

Obblighi e tutele

In fatto di tutela se si tratta di un’attività di vendita di alimentari e bevande è necessario che compaiano in bella vista sulle confezioni la data di scadenza, il luogo in cui vengono prodotti e gli ingredienti utilizzati.

Il possesso di un’attività commerciale richiede impegno e dedizione, ma soprattutto una serie di attenzioni a fattori e avvenimenti che potrebbero essere fonte di perdite economiche, o influenzare negativamente i ricavi.

Le soluzioni sono comunque a portata di mano prima fra tutte la sottoscrizione di una polizza a tutela di chi opera nel commercio o gestisce un esercizio pubblico.

Una copertura assicurativa per chi opera nel commercio

Si tratta di una copertura assicurativa che considera aree di interesse diverse a partire dalla garanzia per i locali, le attrezzature poste all’interno o negli spazi di pertinenza esterni, le merci al pari di chi opera all’interno dell’attività, compresi collaboratori e personale dipendente.

La gestione ed il possesso di un esercizio commerciale possono essere soggetti a rischi di vario tipo, ed è proprio per questo che diventa necessario sottoscrivere un’assicurazione negozio studiata a dovere, che garantisca coperture multiple.

I principali temi della sicurezza considerano i danni alle strutture, i furti e le rapine, gli incendi e gli atti vandalici, ma anche tutto ciò che concerne la responsabilità civile del commerciante verso i terzi o il personale. 

Le coperture più comuni

Ma vediamo nel dettaglio le più comuni coperture:

Incendio: risulta necessario proteggere i muri ed il contenuto dai danni che derivano da esplosioni, scoppi e incendi. Nel pacchetto si può scegliere di far rientrare anche danni elettrici, eventi atmosferici, atti vandalici e dolosi, perdite d’acqua, ma non solo. Risulta importante pensare anche ad una copertura adeguata nel caso in cui si dovessero fare i conti con chiusure forzate temporanee del negozio, scegliendo di percepire un’indennità giornaliera;

– Furto: la polizza garantisce una tutela dai danni che sono diretta conseguenza di furti e rapine, atti vandalici con conseguenti rapine, scippo del denaro in cassa oppure fuori dal negozio. Possono rientrare anche i danni che considerano la rottura delle vetrine e delle insegne;

– Responsabilità Civile: si tratta di una copertura adeguata ai danni arrecati a terzi nell’ambito dell’attività svolta all’interno dei locali. Di norma questa tipologia di polizza comprende anche i danni al personale dipendente.

Coperture singole o multiple

Le compagnie assicurative hanno realizzato prodotti per ogni singolo evento, ma anche pacchetti specifici che comprendono le coperture più comuni e consuete, conoscendo da vicino i rischi che possono coinvolgere le attività commerciali. 

Un valido aiuto dai comparatori on line

Questa tipologia di polizze è personalizzabile a seconda delle esigenze dell’imprenditore.

Si possono sottoscrivere chiedendo informazioni alle compagnie tradizionali oppure ai professionisti che operano on line, scegliendo di assicurare l’impresa attraverso le garanzie più consone ed i massimali adeguati.

L’analisi del mercato e delle proposte, così come il raffronto dei preventivi può essere messo a segno grazie all’utilizzo di un comparatore on line, che offre un aiuto sicuro, ci permette di risparmiare ed ottenere un preventivo cucito perfettamente sulle esigenze del singolo imprenditore.

Anna Capuano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here